Cerca

Girone B

Lupa Frascati all'inglese. Pro Calcio Tor Sapienza sconfitta

I ragazzi di Federico Pace centrano il bottino pieno e mantengono il passo dell'Unipomezia

12 Maggio 2021

7a GIORNATA - 12 maggio 2021

Lupa Frascati 2 - 0 Pro Calcio Tor Sapienza
Pace

Il tecnico della Lupa Frascati, Federico Pace (Foto ©D'Offizi)

LUPA FRASCATI Mennini ,6 Paolelli 6.5, Dei Giudici 6, Molinari 7 (21’st Luciani M. 6), Fumaselli 6.5, Hrustic 5.5 (26’st Di Bari 6), Pallocca 6.5 (26’st Bergamini 6), Pompili F. 6.5, Muzzi R. 7 (45’st Salvati sv), Luciani E. 6, Sebastiani 7 (6’st Muzzi N. 6.5) PANCHINA Chingari, Pansera, Fortunato, Lupo ALLENATORE Pace

PRO CALCIO TOR SAPIENZA De Angelis 6.5, Pastorelli 6.5, Panariello 5.5, Graziani 6, Santori 6 (23’st Moretti 5), Shtjefni 5.5 (26’st Giordani 6), Renzi 5.5, Bernardi 5.5 (1’st Orlando 6), Trincia 6 (26’st Maruosi 6), Mereu 6, Condrò 5.5 (1’st Della Penna 6) PANCHINA Mannella, Iannotta, Badagliacca, Bertini ALLENATORE Anselmi

MARCATORI Sebastiani 15’pt, Muzzi R. 23’st

ARBITRO Tropiano di Bari, 6 ASSISTENTI Angelico di Aprilia e Di Curzio di Civitavecchia

NOTE Ammoniti Panariello, De Angelis, Graziani, Bergamini Angoli 7-1 Fuorigioco 2-2

Nel proprio fortino la Lupa Frascati non sbaglia e supera all'inglese una Pro Calcio Tor Sapienza che paga un primo tempo decisamente insufficiente. A creare il primo pericolo è la formazione di casa e precisamente Molinari sulla sinistra: l’esterno supera in dribbling due avversari, poi perde il controllo del pallone ma arpiona di nuovo la sfera saltando un altro difendente con un bel gioco di gambe, il suo cross attraversa tutta l’area piccola ma non trova nessun uomo in maglia bianca per il tapin. Poco prima del quarto d’ora arriva l’1-0: la Pro Calcio Tor Sapienza perde un pallone sanguinoso nel cerchio di centrocampo, la Lupa Frascati ne approfitta e riparte veloce con Sebastiani che s’invola verso la porta e spedisce alle spalle di De Angelis. La compagine locale continua a spingere sull’acceleratore e sfiora il bis con un interessante schema su calcio piazzato che la difesa ospite riesce a neutralizzare in qualche modo. Al 20’ è ancora la Lupa a preoccupare De Angelis, ancora con Molinari che si ritaglia uno spazio per andare al tiro dal vertice destro dell’area, la conclusione mancina è deviata e rischia di sorprendere il numero 1 avversario che però riesce a smanacciare in corner. Il dominio dei ragazzi di Federico Pace prosegue indisturbato e sfocia in un’altra occasionissima alla mezz’ora: azione tutta palla a terra dal centro verso destra, Pompili duetta con Fumaselli, chiude l’uno-due in area di rigore e calcia d’esterno destro, bravissimo De Angelis ad andare rapidamente giù e negare il raddoppio. Per vedere il primo tiro della Pro Calcio Tor Sapienza bisogna attendere persino il 39’ quando una manovra avvolgente dell’undici in maglia verde permette a Pastorelli di andare al cross, Mereu prende il terzo tempo ma colpisce male. Il primo tempo si chiude sulla conclusione di Sebastiani che, ben assistito da Pompili, calcia di poco alto sopra la traversa. Si va al riposo sul punteggio parziale di 1-0, ma considerando le numerose occasioni confezionate dal team di Pace, il gap nel risultato sarebbe potuto essere molto più ampio. All’intervallo mister Anselmi effettua due sostituzioni nel tentativo di rinvigorire l’undici verde, ma il primo pericolo della ripresa è di marca castellana con Luciani che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo dalla destra, s’inserisce sul secondo palo ma non riesce a centrare lo specchio. Al 10’ la Pro Calcio Tor Sapienza si vede negare una rete a causa di un fuorigioco rilevato dall’assistente, la decisione lascia più di qualche dubbio. Gli ospiti prendono coraggio approfittando di un vistoso calo d’intensità della Lupa Frascati. Al 18’ Trincia riceve spalle alla porta e dal limite dell’area si gira cercando il palo di destra, palla fuori di poco. Nel momento di massima pressione, i locali hanno una ghiottissima chance per raddoppiare, ma Nicholas Muzzi si divora una palla gol clamorosa calciando fuori a porta sguarnita. Poco dopo suicidio sportivo di Moretti che nel tentativo di alleggerire di testa verso De Angelis mette in porta Nicholas Muzzi che supera il portiere e poi, intelligentemente, trova l’assist vincente per Ramos Muzzi, 2-0 e pratica archiviata. Nel finale la Pro Calcio va vicina ad accorciare le distanze con la bella punizione calciata da Graziani che si stampa sul palo esterno alla sinistra di Mennini. Il triplice fischio del direttore di gara sancisce un'importantissima vittoria per la Lupa Frascati che tiene il passo dell'Unipomezia e non smette di sognare. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE