Cerca

GIRONE B

Super Rondinelli salva il Primavera: Campus Eur costretto al pari

Finisce a porte inviolate il match del Tobia tra la formazione di Cangiano e quella di Bindi

12 Maggio 2021

7a GIORNATA - 12 maggio 2021

Campus Eur 0 - 0 Centro Sportivo Primavera
Rondinelli ©Ricci

Rondinelli, migliore in campo al Tobia ©Ricci

CAMPUS EUR Milan 6, Capanna 6, Marini 7, Visconti 6.5 (41'st Bruziches sv), Giorgi, Rambaldi, Proietti 6.5 (20'st Bucur 5), Cangiano 6, Mastromattei 5.5 (20'st Necci 5.5), Amadio 6 (30'st D'Angeli 6), Menniti 5 (41'st Calveri sv) PANCHINA Barrago, Pietrini, Cosentino, Castelluccio ALLENATORE Cangiano

C.S. PRIMAVERA Rondinelli 8, Avellini 6.5, Francescotti 5.5 (19'st Forlini 6), Maola 6, Gazzi 6, Tosi 6, Giurelli 5.5 (15'st Valencia 6.5), Treiani 5.5 (8'st Granato 5.5), Romani 5.5 (36'st Celiani 6), Cioè 5.5 (44'st Gallia s.v.), Montella 5.5 PANCHINA Salzano, De Falco, D'Ascenzi, Vanni ALLENATORE Bindi

ARBITRO Bosco di Ostia Lido 6
ASSISTENTI Gega di Frosinone, Martino di Ostia Lido
NOTE Ammoniti Marini, Candiano, Avellino, Proietti, Minniti Angoli 13-1 Fuorigioco 1-3 Rec. 1'pt-4'st

Finisce senza reti tra Campus Eur e Centro Sportivo Primavera. Le due squadre arrivano all'incontro con gli stessi punti (7) ma con animi diversi: i padroni di casa vogliono riscattare la brutta sconfitta rimediata con l'Astrea, gli ospiti invece cercano di confermare la sorprendente vittoria vista con la Lupa Frascati. Alla fine dovranno accontentarsi di un punto ciascuno. La gara è subito viva e dopo appena 2 minuti Visconti arriva sul fondo, serve a rimorchio Marini che di prima intenzione va al tiro con la palla che esce di poco. Il Campus tiene in mano il pallino del gioco e al 13' Mastromattei, dopo una buona azione manovrato, da buona posizione manda sopra la traversa. Al 16' il Primavera si fa vedere dalle parti di Milan con la doppia conclusione del numero 11 Montella che non crea pericoli. I bianconeri dimostrano di avere una marcia in più e continuano a gestire bene il pallone. Al 22' su un bel cross di Marini, Visconti anticipa tutti e di testa stampa la palla sulla traversa. Sulla stessa azione, in seguito a uno spiovente, Rondinelli rischia il pasticcio perdendo la palla dalle mani. Il Primavera però non demorde e resta sempre nel vivo della partita, al 30' Romani sfrutta l'errore di Capanna e va spedito verso la porta ma, una volta entrato in area di rigore, non riesce ad andare alla conclusione per la buona uscita di Milan. Ultimo quarto d'ora tutto  a matrice bianconera e al 43' Rondinelli nega il gol a Mastromattei con un vero e proprio miracolo. La seconda frazione di gioco non cambia e i padroni di casa nel giro di dieci minuti vanno vicinissimi al gol in due occasioni. Rondinelli si dimostra ancora in giornata di grazia compiendo un altro miracolo: Minniti va sul fondo, mette in mezzo per Visconti che a due passi dalla linea va a botta sicura ma l'estremo difensore con un fantastico intervento salva di nuovo i suoi. Il Campus spinge alla ricerca del gol e Minniti lanciato verso la porta viene anticipato sulla trequarti da una buona uscita di Rondinelli, la palla però resta in campo e il numero 11 riesce a servire Mastromattei che di testa a porta vuota manda a lato. Al 20' i due mister decidono di cambiare con la speranza di cambiare anche il risultato, ma ancora Rondinelli non ne vuole sapere e al 22' compie di nuovo un miracolo su Visconti che a due passi sbaglia ancora. Dopo una fase di stallo Montella al 35' viene lanciato bene verso la porta ma intimorito dall'uscita di Milan lo colpisce. Nel finale le due squadre cercano il gol senza riuscirci guadagnando un punto per parte che non soddisfa nessuno.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE