Cerca

l'intervista

Monte Savoia, Calì: "Abbiamo 15 punti a disposizione, pronti per un grande finale"

L’attaccante analizza l’ultima prestazione contro il Tiferno e guarda alle ultime cinque partite con ottimismo

17 Maggio 2021

Calì

Il Duca del Gol del Montespaccato Savoia, Aimone Calì (Foto ©Vamos)

Ancora un pareggio, ancora un piccolo scattino verso la salvezza finale. Il Montespaccato Savoia ha fatto ritorno dalla trasferta di Città di Castello con un punto sulle spalle dopo l’1-1 maturato con il Tiferno. Un match che ha visto gli azzurri di Ferazzoli andare in vantaggio grazie a Gambale (12° sigillo stagionale) per poi essere raggiunti da un gol che ha lasciato qualche perplessità con gli umbri rimasti anche in inferiorità numerica. Vantaggio dei capitolini maturato dalla premiata ditta del gol, con Aimone Calì nelle vesti di assist-man per il classe ’98. Ed è proprio l’attaccante trasteverino a commentare la prestazione di sabato pomeriggio: "A mio avviso abbiamo giocato una buona partita, anche se abbiamo qualcosa da rimproverarci visto che siamo riusciti a portarci avanti con loro che sono rimasti poi in dieci. Abbiamo preso un gol, abbiamo fatto qualche errore ma nel complesso abbiamo rischiato poco nel corso della partita. Dovevamo però essere più cattivi nel chiuderla. Penso comunque che un punto possa andare bene, mancano ancora cinque partite da giocare e sono convinto che la salvezza la raggiungeremo anche agevolmente. Naturalmente ci piacerebbe ambire a qualcosa di più avendo ancora 15 punti a disposizione, cercheremo perciò di fare un grande finale di stagione. Per quanto riguarda la prestazione personale credo di aver fatto una buona partita, con Gambale ci troviamo bene e anche se non segno io cerco di aiutarlo. Abbiamo un bel feeling e questo fa bene alla squadra. Spero comunque di trovare altri gol in queste ultime gare".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni