Cerca

L'intervista

Anzio, Mauro: "Ci stiamo divertendo. Indossare la numero 8 un orgoglio"

Il giovanissimo regista analizza la stagione fantastica dei portodanzesi pronti al colpaccio nelle ultime due gare. E in ottica futura c’è già qualche sirena di mercato

26 Maggio 2021

Mauro

Il giovane regista dell'Anzio, Francesco Mauro (Foto ©Matteo Ferri)

Il campionato dell’Anzio non può e non deve assolutamente passare inosservato. La compagine portodanzese, reduce da cinque vittorie consecutive, è lì nei vertici della classifica del girone B, a soli tre punti dalla capolista Lupa Frascati e uno dall’Unipomezia seconda. Una stagione super per i ragazzi di Mario Guida, che è riuscito a plasmare un ottimo mix di esperienza e gioventù. Proprio tra i profili Under, anche se in realtà parliamo di un veterano con più di 70 presenze in Eccellenza, Francesco Mauro si è preso sin da subito le chiavi del centrocampo. Il classe 2002 commenta così la straordinaria annata che sta vivendo insieme ai propri compagni. "Qui ad Anzio mi sono trovato subito bene, e soprattutto il mister mi sta dando tantissima fiducia affidandomi inoltre quella che per me è stata sempre una maglia significativa, così come per lui ovvero la numero 8. Questo è sicuramente motivo di grande orgoglio, spero di onorarla fino alla fine. A livello di gruppo mi sono trovato bene con tutti, in modo particolare con Scibilia, prima che si infortunasse, ma soprattutto sono rimasto impressionato dalla serietà e dalla professionalità di Emanuele Martinelli al quale mi sento particolarmente legato. Ci stiamo divertendo e vogliamo continuare a farlo. Mancano due partite e vogliamo vincerle entrambe". Il giovane calciatore ha inevitabilmente attirato su di sé molte attenzioni, con diverse squadre in categorie superiori che sembrano concretamente interessate al ragazzo: "Adesso come detto penso soltanto a finire bene questa stagione con l’Anzio, siamo su in classifica e ci crediamo. Poi, vedremo cosa si presenterà". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni