Cerca

L'intervista

Silvestro: "A fine anno l’incontro con l’Inter. Al Monte esperienza unica"

Il giovane terzino ha saputo rilanciarsi grazie al progetto azzurro e una volta concluso il campionato potrebbero aprirsi per lui scenari davvero importanti

28 Maggio 2021

Silvestro

Il talento del Montespaccato Savoia, Silvestro (Foto ©Vamos)

A fine stagione Alessandro Silvestro farà ritorno alla base. L’ottima stagione del terzino classe 2002 con la maglia del Montespaccato Savoia non è infatti passata inosservata a chi lo aveva girato in prestito alla compagine azzurra. Stiamo parlando ovviamente dell’Inter, che nel corso dell’anno ha apprezzato molto l’operato del giovane calciatore e la serietà con cui l’Asilo Savoia e il Montespaccato lo hanno seguito e fatto crescere dentro e fuori il campo. "Starò qui al Montespaccato fino al termine della stagione - dichiara Silvestro - dopodiché avrò un incontro con l’Inter per valutare la soluzione più idonea per il futuro. C’è già qualche squadra che mi vorrebbe ma al momento nulla di concreto. Per ora penso a finire bene questo campionato e a diplomarmi. L’interesse dell’Inter fa certamente piacere, vuol dire che ho fatto bene e ne sono consapevole. Ho giocato quasi sempre titolare, ho fatto gol e assist. Per me è davvero una bella soddisfazione". Il ragazzo ha saputo ritornare a livelli eccelsi, grazie anche all’attento operato della società che in termini di sviluppo di giovani talenti è un club che non ha eguali in tutto il territorio nazionale: "La società ha giocato un ruolo determinante - prosegue il terzino - Qui ho avuto tutto il necessario per rilanciarmi dopo un anno difficoltoso riuscendo così a ritrovare serenità e stimoli giusti. Ho trovato una società unica sotto tutti i punti di vista, a partire dal programma di Talento & Tenacia con tutte le attività connesse, grazie al quale ho ripreso gli studi che terminerò a giugno conseguendo il diploma. Porterò questa esperienza sempre con me, di sicuro è stato uno dei miei anni più belli e ringrazio in primis il Presidente". Ma prima di fare ritorno all’Inter, per Silvestro manca l’ultimo pezzettino di stagione con la maglia del Monte Savoia: "Adesso siamo salvi e affronteremo le ultime quattro partite soprattutto per divertirci e provare a salire il più possibile in classifica. Nel corso dell’anno abbiamo incontrato anche dei momenti difficili, ora avremo l’opportunità di giocare con la massima serenità".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE