Cerca

Focus

Chi raggiunge lo Scalo? Unipomezia e Tivoli favorite. Lupa e Sora: serve un'impresa

Domani il campionato di Eccellenza vivrà la sua ultima giornata, non per le squadre di Lucidi e Ciardi che chiuderanno domenica, Ma il gruppo C potrebbe comunque già chiudersi

01 Giugno 2021

Lupa e Unipomezia

Uno scatto di Lupa Frascati - Unipomezia (Foto ©Torrisi)

Strano anche soltanto dirlo, ma il campionato di Eccellenza volge già al termine dopo appena un mese e mezzo. Un torneo a tutti gli effetti più che un campionato vero e proprio, sfilato via in un batter d’occhio quasi non ce ne accorgessimo neanche. L’ultimo capitolo andrà in scena tra domani e domenica (vedi i posticipi del girone C). Ancora due verdetti e poi ci saranno soltanto i play off a mettere la parola fine sulla stagione 2020-21. Finora soltanto il Real Monterotondo Scalo, per quanto riguarda il girone A, si è assicurato con un turno di anticipo l’accesso alle finali interpretando un campionato perfetto. Gli eretini potranno così iniziare a concentrarsi sulla post season. Ma quali avversarie li attenderanno? Nel girone B l’Unipomezia parte sicuramente avvantaggiata sulla Lupa Frascati. I rossoblù saranno impegnati allo Sport’s Campus nel derby contro l’Indomita, che con tutto il rispetto per la compagine di Aiello non sembra sulla carta un avversario impossibile. Per di più, si scontreranno il miglior attacco del raggruppamento, quello dell’Unipomezia, contro la peggior difesa. I castellani, invece, andranno a giocarsi le proprie carte in casa del Campus Eur. Anche in questo caso la Lupa ha i favori del pronostico ma per chiudere al comando dovrà sperare in un miracolo sportivo. Tagliato quasi fuori dai giochi l’Anzio dopo il pari contro il Centro Sportivo Primavera. Il girone C è l’unico che potrebbe restare ancora aperto soprattutto perché Tivoli e Sora giocheranno poi anche domenica contro Atletico Lodigiani e Luiss. Fine settimana che vedrà inoltre il recupero, ininfluente ai fini della classifica, tra Villalba e Atletico Vescovio. Anche in quest’ultimo gruppo la capolista è inevitabilmente favorita per il successo finale. Con tre punti di margine, i ragazzi di Lucidi in realtà potrebbero chiudere il discorso anche domani, in caso di vittoria contro il Vescovio e di non successo del Sora sul campo del Casal Barriera. Se entrambe dovessero invece trovare i tre punti, tutto sarebbe rimandato a domenica con i tiburtini che avrebbero comunque a disposizione due risultati su tre. Ridotte all'osso le speranze della W3 Roma Team che dovrebbe battere l'Audace e sperare in due sconfitte della Tivoli e almeno una del Sora.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE