Cerca

Società

Nomentum, il ds Zitelli ai saluti: "Orgoglioso del lavoro svolto"

Dopo 3 anni il dirigente lascia gli amarantoblù. Nei prossimi giorni novità sulla sua nuova avventura

04 Giugno 2021

Zitelli

Alessio Zitelli saluta il Nomentum

Proseguono, seppur lentamente, i movimenti verso la prossima stagione. Questa volta si tratta di un'uscita in casa Nomentum, con il ds Alessio Zitelli che saluta il club amarantoblù dopo tre anni vissuti intensamente. "Purtroppo in questo momento sento venire meno gli stimoli per proseguire questa mia avventura al Nomentum, commenta. Ringrazio in primis il presidente Simone Ruggeri per aver creduto in me tre anni fa, tutte le persone che fanno parte di questa società e ogni singolo giocatore con cui ho condiviso dei bei momenti come la vittoria del campionato di Prima Categoria. Ci siamo dati tanto da entrambe le parti e penso, senza presunzione, di aver costruito delle basi importanti per poter raggiungere l’ambita Eccellenza. La mia vittoria più bella sono stati sicuramente i tanti messaggi di affetto e stima che sono arrivati dai giocatori, questo fa capire che tutta la passione e il tempo che ho dedicato a questa avventura sono stati ripagati alla grande. Sono arrivate già delle chiamate e questo fa sicuramente piacere. Sceglierò con calma e tranquillità il progetto che mi entusiasma di più".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE