Cerca

coppa lazio e coppa provincia

Ecco cosa è successo nel primo turno di Under 19: domani tutto il racconto in edicola

Il riepilogo di quanto accaduto oggi nell'esordio delle competizioni organizzate dal CR Lazio per quanto riguarda la Juniores

05 Giugno 2021

Uno scatto di Atletico 2000 - Campus Eur (Foto ©De Cesaris)

Uno scatto di Atletico 2000 - Campus Eur (Foto ©De Cesaris)

Il 5 Giugno 2021 è una data che resterà nella memoria per tanto tempo dato che le giovanili hanno fatto finalmente il loro agognato ritorno in campo e le emozioni non sono affatto mancate: nella prima giornata di Coppa Lazio infatti sono stati tanti i match combattuti conditi anche da qualche sorpresa. Non può passare inosservata l'ampio successo del Savio che nel girone L si prende subito la testa del girone grazie ad un roboante 7-0 rifilato ai danni del Guidonia che lo candida ad un ruolo da protagonista nel torneo; numero 7 che sembra portar fortuna e che si ripete anche nel girone G dove il Tor Sapienza strapazza la Libertas Centocelle per 2-7 facendo capire subito di che pasta è fatta. Nel girone A invece i valori paiono essere abbastanza equilibrati e, dopo i primi novanta minuti, abbiamo ben tre squadre al primo posto a dividersi la posta: Aurora Vodice Sabaudia, Falaschelavinio ed Itri infatti non hanno fallito l'appuntamento con i tre punti dopo aver sconfitto rispettivamente R11 Simonetta, Vis Sezze e Podgora. Un primo giorno sfortunato invece quello dei pometini, perché sia Pomezia che Unipomezia rimangono a bocca asciutta a causa delle grandi prestazioni di Centro Sportivo Primavera e Velletri che escono invece dal campo con l'intera posta: società rossoblù che dunque dovranno riscattarsi subito, già a partire dalla prossima giornata. Nel girone D il Ladispoli non vuole essere da meno rispetto a Savio e Tor Sapienza e quindi si iscrive alla festa del “Sette bello” rifilando un netto 0-7 sul campo dell’Aranova e, complice il pareggio tra Corneto Tarquinia e Città di Cerveteri, prendendosi il primo posto in solitaria. Anche la Coppa Provincia parte col botto con una bellissima prima giornata dove a prendersi le luci della ribalta è un’Indomita Pomezia di nome e di fatto che sul proprio campo chiude il primo set contro il Lido dei Pini vincendo per 6-2. Palma di match più bello che tuttavia viene vinto a mani basse da JFC Civita Castellana e Sabazia che incantano i tifosi per tutto il tempo e danno luce ad un roboante 3-4 che alla fine premia gli arancio-rossi. Tante cronache e tutti i risultati sul nostro giornale in edicola e online da lunedì 7 giugno.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE