Cerca

Girone A

Volpato risponde ad Amore. La Roma pareggia in casa del Milan

I giallorossi, già forti della qualificazione alla fase finale, impattano in terra lombarda

07 Giugno 2021

20a GIORNATA - 06 giugno 2021

Milan 1 - 1 Roma
Volpato

Volpato, ieri l'esordio in Primavera, oggi il gol in U18 ©De Cesaris

MILAN Pseftsis, Concas, Balesini, Marshage, Turato (40'st Anut), Tomello, Angelini (13'st Bjorklund), Toffanin, De Carli (13'st Tirapelle), Ferraris, Amore PANCHINA Galletti, Perez, Polenghi, Boni, Cassano G. ALLENATORE Terni

ROMA Berti, Ludovici (10'st Missori), Oliveras, Giorcelli, Dicorato, Tahirovic, Cassano (25'st Logrieco), Volpato, Voelkerling (35'st Gante), Pagano, Cherubini (25'st Meloni) PANCHINA Milan, Bianchino, Ngingi, Verrengia, Modugno ALLENATORE Parisi

MARCATORI Amore 30'pt (M), Volpato 35'pt (R)

ARBITRO Iacobella di Pisa ASSISTENTI Lo Calio di Seregno e Martone di Monza

NOTE Ammoniti Tirapelle

Già forte della qualificazione per la Final Four, la Roma pareggia a Milano con il risultato di 1-1 e consolida la seconda posizione nel girone. Dopo una prima fase di stallo, i padroni di casa si portano in vantaggio grazie al guizzo vincente di Amore che supera Berti e firma la rete dell'1-0. L'esterno rossonero, tra le altre cose, andò a segno anche nella gare di andata firmando il definitivo pareggio nel finale di gara dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo. Tornando alla sfida di Milano, non passano nemmeno cinque giri di lancette che Volpato fulmina Psetsis e ristabilisce la parità. Un momento di forma eccezionale per il fantasista australiano che trova la seconda marcatura consecutiva dopo quella realizzata domenica scorsa con l'Atalanta. Volpato che, inoltre, ha anche esordito con la Primavera di Alberto De Rossi nella sfida di ieri contro la Sampdoria. Nella ripresa i due allenatori effettuano qualche sostituzione nel tentativo di trovare dalla panchina la carta vincente. Nei secondi 45' l'equilibrio non ne vuol sapere di spezzarsi e al triplice fischio del direttore di gara il punteggio è ancora inchiodato sull'1-1. Un pareggio tutto sommato positivo per la Roma che con il punto conquistato si conferma al secondo posto del girone dietro all'Inter, in attesa delle ultime due giornate di campionato. A sorridere è anche la Lazio di Tommaso Rocchi che dopo il successo sul Genoa si è fortemente rilanciata verso la terza e quarta posizione che permette di accedere alla fase finale. Con così tante squadre in pochi punti, avere il Milan a tre punti di distanza non è male anche se, proprio per le tante formazioni attaccate in classifica, non sarà facile ottenere un posto di lusso. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE