Cerca

Mercato

Ascione saluta il Casal Barriera: "Due anni stupendi, ma adesso nuovi stimoli"

L'attaccante lascia i gialloverdi e torna sul mercato. Tante le soddisfazioni con l'undici capitolino

09 Giugno 2021

Ascione

Andrea Ascione saluta il Casal Barriera dopo due stagioni (Foto ©Torrisi)

Si dividono le strade tra il Casal Barriera e l'attaccante esterno Andrea Ascione. Dopo due stagioni con i gialloverdi, di cui soprattutto la prima vissuta da grande protagonista con i ragazzi di Damiani che hanno sfiorato quasi i play off, il classe 1997 ha deciso in accordo con la società di salutarsi. "Sono stati due stagioni intense, divertenti e la soddisfazione più grande è stata quella di affermarci come una squadra che ad oggi può giocarsela con chiunque - dichiara il giocatore - Ma dopo due anni credo sia giusto per me voltare pagina e cercare nuovi stimoli. Ringrazio il mister, il direttore, il presidente ed i Warriors che ci hanno sempre sostenuto in ogni campo e situazione. Per quanto riguarda il mio futuro qualche proposta c'è stata ma sto in fase di valutazione. Il desiderio più grande in vista della prossima stagione è sicuramente di rivedere le tribune gremite. Il calore della gente è molto importante per noi giocatori".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE