Cerca

l'intervista

Ferazzoli: "A Montespaccato due anni importanti. Lascio sereno e soddisfatto"

Il tecnico, come già comunicato, ha diviso le proprie strade con quelle della società. Queste le sue parole

14 Giugno 2021

Ferazzoli

Fabrizio Ferazzoli (Foto ©Vamos)

Quella di ieri contro il Follonica Gavorrano è stata sostanzialmente l’ultima partita per Fabrizio Ferazzoli alla guida del Montespaccato. La società ha infatti comunicato questa mattina l’interruzione - avvenuta di comune accordo - del rapporto con il tecnico, al termine di due stagioni molto importanti culminate con il ritorno dei capitolini in Serie D dopo quaranta anni e la storica permanenza in categoria con ben cinque turni di anticipo. Adesso le strade si separano ma il grande lavoro svolto resta, sia per la società che per lo stesso allenatore. "Sono stati due anni professionalmente molto importanti - sostiene Ferazzoli - Abbiamo vinto un campionato direi meritatamente anche se interrotto per il Covid lo scorso anno, mentre nell’ultima stagione abbiamo centrato la salvezza molto anticipatamente e seppur le retrocessioni siano state ridotte a due noi, soprattutto nella seconda fase, siamo stati comunque sempre fuori dalla zona play out. Perciò credo che si sia svolto un lavoro importante ed era quello che mi auguravo. Avevo bisogno di un’esperienza del genere e di lavorare in un certo modo. Lascio quindi con grande serenità e soddisfatto per quanto insieme abbiamo fatto. Adesso mi godo qualche giorno di riposo e poi inizierò a prendere in considerazione qualche nuova soluzione, se ci sarà. Essendo un uomo di calcio e di campo mi auguro che questo avvenga presto, soprattutto che possa trovare un progetto importante come lo è stato quello di Montespaccato".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni