Cerca

Panchine

Montespaccato: verso un nuovo ciclo per crescere ancora

Dopo due stagioni e la storica promozione in D la Società e Mister Fabrizio Ferazzoli si salutano consensualmente: presto sarà annunciata la scelta del tecnico per la Stagione 2021/2022.

 

14 Giugno 2021

Ferazzoli

Fabrizio Ferazzoli lascia in accordo con il club il Montespaccato Savoia (Foto ©Vamos)

Un nuovo ciclo per crescere ancora e a tutti i livelli, dalla scuola calcio alla prima squadra, quello che il Montespaccato aprirà all’indomani della conclusione ufficiale della stagione 2020/2021. Ne dà notizia in un comunicato la stessa Polisportiva preannunciando una serie di novità che in linea con la "rivoluzione tranquilla" che il programma "Talento & Tenacia" sta innescando a livello sportivo e sociale all’insegna del ricambio generazionale.

Dopo un biennio di impegno che lo ha visto indiscusso artefice della storica promozione in Serie D, si separano le strade tra il Montespaccato e Mister Fabrizio Ferazzoli.

"È una scelta - ha dichiarato il Presidente Massimiliano Monnanni - maturata di comune accordo e in un certo senso consequenziale alla natura stessa del Programma, che è appunto basato sul progressivo e crescente coinvolgimento ai massimi livelli tecnici e dirigenziali della Società di coloro che dal 2016 in poi in "Talento & Tenacia" hanno trovato la propria strada di crescita sportiva e professionale e ne hanno fatto un modello di vita".

"Non addebitiamo quindi a Fabrizio Ferazzoli alcun demerito in termini di competenza tecnica - prosegue Monnanni - riconoscendolo anzi come uno dei migliori allenatori del Lazio per la categoria. Il nuovo ciclo che ci accingiamo ad aprire con la stagione che verrà comporta però una ulteriore accelerazione all’insegna del nostro modello organizzativo e sociale con un ricambio generazionale diffuso".

"A Fabrizio la Società è e resterà grata per il lavoro svolto in due fantastici anni con dedizione, passione e serietà e siamo certi che la sua professionalità non mancherà di trovare altri prestigiosi estimatori".

"A livello professionale e umano - ha dichiarato Mister Fabrizio Ferazzoli - sono state due splendide annate in cui ho dato tutto me stesso ed ho ricevuto altrettanto e forse più. Lascio una società e un gruppo di persone e di ragazzi eccezionali e nel mio cuore ci sarà sempre uno spazio per il Montespaccato. Come abbiamo detto all’unisono insieme al Presidente nel
calcio non ci sono addii ma piuttosto degli arrivederci. Ed è un arrivederci all’insegna della stima e del rispetto reciproco".

Nei prossimi giorni verranno comunicate le decisioni della Società in merito alla composizione dello staff tecnico e dei quadri dirigenziali.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE