Cerca

L'intervista

Tivoli, Frediani: "Ho visto grande professionalità. Pronti a giocarci le nostre carte"

Il presidente amarantoblù fa il punto a due giorni dal debutto nei play off. Mercoledì al Galli arriva l’Unipomezia 

14 Giugno 2021

Frediani

Il presidente della Tivoli, Federico Frediani

E’ partito il conto alla rovescia in casa Tivoli nella settimana che potrebbe condurre nuovamente gli amarantoblù nella quarta serie nazionale. L’Olindo Galli si prepara a ricevere l’Unipomezia, costretta a vincere dopo il rocambolesco 4-4 maturato al primo turno dei play off contro un Real Monterotondo Scalo mai domo. Di che pasta sono fatte le avversarie della Tivoli lo si è notato appieno nell’incredibile mattinata alla Pineta dei Liberti, ma la squadra di Lucidi è pronta e negli ultimi giorni ha lavorato al meglio per iniziare anch’essa il proprio percorso nella fase finale, come afferma il Presidente Federico Frediani: "In questi giorni i ragazzi si sono allenati al massimo e soprattutto con grandissima professionalità. Il mister sta lavorando perfettamente, vogliamo continuare a vivere il nostro sogno. Adesso arriviamo al clou della stagione ma siamo pronti e questo grazie al lavoro di tutti, a partire dal patron che da dietro le quinte ci ha permesso di poterci giocare le nostre carte in ottica Serie D. La società si è data da fare così come ogni singolo componente dello staff e della squadra. Mercoledì arriva l’Unipomezia e sappiamo che ha grandissime qualità, come anche il Real Monterotondo Scalo che sotto 4-1 è riuscito a rimettere in piedi una partita che chiunque probabilmente avrebbe perso. Perciò abbiamo visto che sono arrivate alla fine le squadre più forti e che stanno onorando al meglio la stagione. Ma ci siamo anche noi, siamo pronti a scendere nel nostro tempio del calcio. Mi aspetto perciò due grandi partite considerando poi anche quella di domenica prossima".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni