Cerca

Torneo Gegis

Il Club Olimpico Romano cala il tris! Sconfitto il Monterosi

La compagine di Zirilli si impone sui rossoblù e vola così agli ottavi di finale, dove se la vedrà con la Spes Artiglio

16 Giugno 2021

Zirilli, tecnico del Club Olimpico Romano (Foto ©COR)

Zirilli, tecnico del Club Olimpico Romano (Foto ©COR)

TORNEO GE.SI.S. – 1ª GIORNATA, GIRONE B

MONTEROSI - CLUB OLIMPICO ROMANO 0-3

MONTEROSI Andreoli, Amore, Corallini, Garofalo, Leonetti, Livio, Mastropietro, Pozzoli, Simone, Zappia, Sforzini PANCHINA Angeli, Angelini, Bonelli, Cosentino, Formica, Romano, Paoloni, De Angelis ALLENATORE Leonetti

CLUB OLIMPICO ROMA Merlini, Beni, Calderoni, Contini, Guerrieri, Las, Mastroleo, Novelli, Pannicelli, Pisani, Tintis PANCHINA Scala, Angeloni, D'amico, Pettinari, Pivato, Scalise, Scalzi ALLENATORE Zirilli

MARCATORI Pannicelli 3'pt, Calderoni 34'pt,  Mastroleo 5'st

NOTE Angoli 2-5 Rec. 0'pt-1'st

La seconda gara del girone B del torneo Gesis finisce col la larga vittoria del Club Olimpico Roma ai danni del Monterosi. La partita è piacevole al centro sportivo Spes Artiglio, le due squadre hanno voglia di  bene e di vincere. I capitolini passano subito in vantaggio con il gol di Pannicelli che da vero bomber sfrutta la prima palla utile portando i suoi sullo 0-1. La gara prosegue poi con occasioni da una parte e dall'altra. Il Monterosi va più volte al tiro dalla distanza impensierendo Merlini e il Club Olimpico Roma, invece, si rende pericoloso più volte con Pannicelli e Las. Al 25' minuto l'arbitro fischia la fine del primo tempo tra lo stupore dei giocatori e degli allenatori in campo. Tutto questo è dovuto ad un'incomprensione tra arbitro e organizzatori che si risolve in breve tempo continuando così fino al 35'. Alla ripresa, dopo dopo il piccolo stop, il Club Olimpico Roma va vicino al raddoppio con Beni che di testa fallisce un buona occasione. Al 34' arriva il raddoppio dei capitolini. Il capitano Calderoni dai 30 metri raccoglie la respinta della difesa e di prima intenzione fa partire un siluro che si insacca sotto al sette mettendo a segno un vero e proprio eurogol. La seconda frazione di gioco segue le orme del primo tempo, dopo appena 5 minuti, i ragazzi di Zirilli mettono a segno il pesantissimo gol dello 0-3 con Mastroleo. La rete da sicurezza ai capitolini e annienta psicolamente i Viterbesi che, visibilmente scossi dallo 0-3, non riescono più a creare gioco come nella prima frazione. Il Cor al 17' va vicino allo 0-4 con Pannicelli che, a tu per tu con il portiere, sbaglia il pallonetto prendendola troppo sotto. Al 22' Las va vicino al gol ma con un doppio miracolo Andreoli gli nega la gioia del gol. Nel finale il Monterosi spinge alla ricerca del gol della bandiera ma sia l'imprecisione che la bravura di Merlini fanno chiudere la gara sul risultato di 0-3 con i capitolini che affronteranno ai quarti lo Spes Artiglio

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE