Cerca

TORNEO GESIS

Il Ponte di Nona parte con una goleada: Sporting San Cesareo ko

Grande vittoria per la formazione di Rivetta all'esordio. A segno Felici (doppietta), Fioretti, Montanari, Critan e Masella

16 Giugno 2021

Rivetta (Foto©DelGobbo)

Rivetta (Foto©DelGobbo)

PONTE DI NONA – SPORTING SAN CESAREO 6-0 (1a giornata - Girone A)
PONTE DI NONA Marcelli, Galloppa, Domanico (1’st Nazio), Biondi, Bennati (11’st Masella), Peluso, Arboletto (1’st Critan), Montanari (3’st Pasqualini), Fioretti (3’st Callarà), Stornaiuolo (3’st Brasiello), Felici (11’st Di Gioia) PANCHINA Agostino, Gasperini ALLENATORE Rivetta
SPORTING SAN CESAREO Bini, Alese (21’sts Scacco), Marano, Licenziato, Cantina, Prestiti, D’Aniello (17’st Leone), Chrichmi (9’st Ceraudo), Macciocca, Federici, D’Alonzo ALLENATORE Ramazzotti
MARCATORI Felici 2’pt, 14’pt, Fioretti 13’pt, Montanari 2’st, Critan (rig.) 10’st, Masella (rig.) 13’st
ARBITRO Simbula di Roma 2

La prima del Torneo Gesis la vince il Ponte di Nona che non fa sconti allo Sporting San Cesareo e si impone già nel primo quarto d’ora con tre gol ad opera di Felici e Fioretti. Nella seconda parte ne arrivano altri tre e i marcatori sono Montanri, Critan e Masella. A via degli Alberini la gara si sblocca s dopo poco più di un minuto: l’esterno in maglia blu Felici riceve al limite, salta secco il suo avversario e piazza da sinistra con il piatto destro. Passano sessanta secondi e ci riprova la squadra di Rivetta ancora con Felici e Stornaiuolo a cui si oppone un monumentale Bini con una doppia parata. Nel primo quarto d’ora si gioca il Ponte di Nona si vede più volte negare il gol dallo strepitoso portiere ospite. Poi si affaccia in avanti anche il San Cesareo con la palla di D’Aniello per Chrichmi che devia trovando l’ottima uscita di Marcelli. Sulla destra si scatena Arboletto che in meno di un minuto serve due assist a Fioretti: sul primo tiro Bini fa un’altra grande parata, sul secondo deve arrendersi all’angolatissimo tiro al volo di Fioretti. Passa un minuto e Felici ne segna un altro sfruttando la traversa colpita da Montanari e appoggiando in rete a porta vuota per il tris dei blu. Nel finale di primo tempo il Ponte di Nona va vicino alla quarta rete con Montanari, Fioretti e Arboletto, ma in tutte e tre le occasioni Bini è attento e para. La seconda frazione inizia come la prima, con il gol della squadra di Rivetta dopo soli due minuti: Felici alza la sfera per Montanari, che conta i rimbalzi e spara in rete. Dalla panchina entrano praticamente tutti e vanno in gol per il Ponte di Nona proprio due subentrati. Al decimo l’arbitro fischia un rigore dubbio su corner che Critan realizza con difficoltà perché Bini tocca ma non riesce a deviare fuori dalla porta. Tre minuti dopo festeggia anche Masella che sempre dal dischetto non sbaglia e si aggiunge al tabellino dei marcatori, spiazzando il portiere ospite. Finisce 6-0 per il Ponte di Nona che merita la larga vittoria ai danni del San Cesareo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE