Cerca

l'intervista

Passiatore: "Affrontare lo Scalo non sarà semplice, ma spero di portare la Tivoli in D"

Parola al grande ex dell'ultima sfida play off in programma domenica tra eretini e tiburtini. La squadra di Lucidi è costretta a vincere per raggiungere l'Unipomezia

18 Giugno 2021

Passiatore

Il difensore della Tivoli, Jacopo Passiatore (Foto ©Torrisi)

Il primo match dei play off non è andato come ci si auspicava in casa Tivoli. Al Galli a far festa è stata l’Unipomezia battendo i tiburtini di misura grazie all’euro-gol di Ramceski nei primi minuti del match. Un ko che obbliga adesso la squadra di Lucidi a vincere in casa del Real Monterotondo Scalo, domenica mattina, per approdare nella quarta serie nazionale. A fare il punto è colui che di fatto è risultato il migliore dei suoi contro la squadra di Foglia Manzillo, il difensore e capitano Jacopo Passiatore. "Mercoledì sapevamo di incontrare una squadra molto forte - dichiara il numero 6 - è stata una partita difficile ma credo anche che abbiamo fatto il nostro. Giudico la prestazione della squadra positiva e faccio i complimenti a tutti i miei compagni. L’unico neo è che non siamo riusciti a capitalizzare le occasioni che abbiamo creato. Siamo usciti dal campo sconfitti ma per fortuna avremo già domenica l’opportunità di riscattarci. Adesso siamo costretti a vincere contro un’altra squadra fortissima, lo Scalo. Ma noi arriveremo alla sfida pronti e decisi a ribaltare la classifica". Per Passiatore si tratterà di un ritorno al Pierangeli, uno stadio che ben conosce e nel quale si è distinto nel corso delle due stagioni precedenti. Sarà lui il grande ex della sfida: "Sì, con lo Scalo ho vissuto momenti indimenticabili e sinceramente avrei preferito chiunque altro al loro posto. So come lavora la società e sono rimasto davvero legato a quell’ambiente. Peccato che ne passerà soltanto una, ma a questo punto non posso che augurarmi che saremo noi a festeggiare la Serie D. La Tivoli merita palcoscenici sicuramente più importanti, daremo tutto per riportarla in Interregionale".  

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE