Cerca

Coppa Provincia

Ostiantica, la finale è tua! Battuta di misura una buona Giada Maccarese

La compagine guidata da Casciani si impone fuori casa su quella di Paoletti e si qualifica così per l'ultimo atto della competizione

23 Giugno 2021

L'Ostiantica vola in finale (Foto ©Ostiantica Calcio 1926)

L'Ostiantica vola in finale (Foto ©Ostiantica Calcio 1926)

COPPA PROVINCIA – SEMIFINALI

GIADA MACCARESE – OSTIANTICA 1-2

GIADA MACCARESE Di Meglio (15’st Cocozza), Iacomino (15’st Carminati), Marella, Toni (7’st Maduka), Tomassi (7’st Oliviero), Melchiorri (25’st Carta), Mostarda, Tretta, Salemi, Fini, Baccini (12’st Sabellico) PANCHINA Vetrari, Varlan ALLENATORE Paoletti

OSTIANTICA Della Valle, Conti, Falcone (15’st De La Cruz), Faraoni, Iannilli, Melancia, Lippi, Pinci, Pierangeli, Smedile, Mattiozzi (18’st Carasso) PANCHINA Ginosa, Iannaccone, De La Cruz, Mastronardi, Cincotta, Falsetti, Carasso, Bellia ALLENATORE Casciani

MARCATORI Pierangeli 20’pt (O), Marella 30’pt (G), Smedile 20’st (O)

ARBITRO Falzi di Roma 1

NOTE Espulsi Tretta (G) Ammoniti Iacomino, Tretta, Pierangeli

L’Ostiantica supera 1-2 la Giada Maccarese e conquista così la finalissima, dove se la vedrà con la Lazio che nell’altra semifinale ha avuto la meglio sul Club Olimpico Romano. I bianconeri si portano in vantaggio al 20’ grazie alla rete siglata dal solito bomber Pierangeli, ancora in gol dopo la tripletta dei quarti di finale. I padroni di casa reagiscono alla grande ed al 30’ riescono ad agguantare il pareggio con Marella. La prima frazione si chiude dunque sul pari tra le compagini guidate rispettivamente da Paoletti e Casciani, Nella ripresa, al 20’ arriva il nuovo vantaggio Ostiantica: splendida punizione di Smedile dai 30 metri che scavalca la barriera e va ad insaccarsi sotto l’incrocio dei pali. Nel finale la Giada Maccarese prova il forcing finale nel tentativo di rimontare ma senza trovare fortuna, colpendo anche due legni, così il risultato non cambia fino al triplice fischio del direttore di gara che fa esplodere tutta la gioia bianconera.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE