Cerca

L'intervista

Roberti: "100 gol un punto di partenza. A Trastevere grande gruppo"

L'attaccante ha raggiunto l'importante traguardo personale nell'ultima sfida degli amaranto. La sua doppietta è valsa ai rionali la vittoria nei play off 

25 Giugno 2021

Roberti

Roberti dal dischetto firma il 100° gol nei Dilettanti (Foto ©Massimo Romani)

Fabrizio Roberti ha concluso un altro anno molto importante soprattutto a livello personale raggiungendo il traguardo dei 100 gol realizzati nei Dilettanti. Una meta arrivata con la maglia del Trastevere contribuendo alla vittoria degli amaranto nei play off del girone E. L'attaccante, tornato a gennaio a vestire i colori della squadra del Rione, analizza così la sua stagione.

L’ultima stagione è partita sottotono a livello di squadra a Sassari, ma una volta tornato a Trastevere si è trasformata in positivo. Come giudichi il vostro campionato?

"Sinceramente la stagione non era partita sottotono, ma la situazione Covid purtroppo non ci faceva giocare. Al Latte Dolce avevamo un'ottima squadra. A Trastevere poi abbiamo fatto un gran campionato, in ognuno ci sono alti e bassi e purtroppo nonostante abbiamo fatto tanto non è bastato per vincerlo".

Avevate un grande vantaggio ad un certo punto, cosa non ha funzionato per riuscire a mantenerlo?

"Siamo arrivati a 10 punti di vantaggio con una partita in più, quindi 7 dal momento che la seconda ha vinto il recupero. Il motivo non lo so e dispiace molto averlo perso, ma abbiamo fatto il massimo per poter vincere sempre".

Quando tutto sembrava ormai compromesso avete tirato fuori l’orgoglio e vinto i play off. Che soddisfazione è stata?

"Siamo stati contenti di vincere almeno i playoff soprattutto per aver dimostrato a chi titubava di essere una grande squadra fatta di persone vere".

Proprio nella finale ha segnato una doppietta, che vale 100 gol in carriera. Che effetto ti ha fatto?

"Sono stato molto contento del mio 100° gol nei Dilettanti tra campionato e play off. E' un piccolo traguardo che deve però essere per me un punto di partenza".

Obiettivi e ambizioni per il futuro?

"Sicuramente il mio obiettivo è quello di continuare a togliermi piccole soddisfazioni e fare il massimo per ogni squadra in cui andrò a giocare". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE