Cerca

società

Vis Artena, cosa succede al Comunale? Il titolo potrebbe migrare

Ancora irrisolta la ristrutturazione delle tribune dell’impianto di via 18 dicembre 1991. Secondo qualche rumors la dirigenza potrebbe decidere di spostare la Serie D

25 Giugno 2021

Il Comunale

Il Comunale di Artena, ancora privo di tribune (Foto ©Vis Artena)

Dopo lo splendido quarto posto nell’ultimo campionato, con tanto di approdo per la prima volta ai play off di Serie D, la Vis Artena sta già pianificando la prossima stagione. L’obiettivo dei rossoverdi, come dichiarato anche dal direttore sportivo Maurizi qualche giorno fa sulle nostre colonne, sarà quello di provare ad alzare l’asticella. Ma secondo qualche rumors che inizia a circolare intorno alla piazza lepina ci sarebbero ancora delle difficoltà legate all’impianto del Comunale. Come noto il terreno di gioco è stato ristrutturato, ma tutto ciò che lo circonda è ancora fatiscente. Nelle prime due stagioni, con grandi sacrifici da parte della proprietà, la Vis è stata costretta a giocare fuori dal proprio paese e nell'ultima è potuta tornare a casa soltanto perché si è giocato a porte chiuse. Così come sono stati compiuti degli sforzi per permettere a tutti i ragazzi della Scuola Calcio e delle giovanili di continuare ad allenarsi. Ma nella stagione 2021-22 le cose cambieranno. Ecco allora che se non dovesse arrivare il supporto del Comune in questo senso, per regalare ai tifosi un degno palcoscenico per il quarto campionato di Serie D consecutivo e per permetter il normale svolgimento di tutte le attività, la dirigenza potrebbe addirittura optare per spostare il titolo altrove. Questa è una delle ipotesi che aleggia attualmente se la situazione impianto non dovesse cambiare. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE