Cerca

Mercato

Il Montespaccato Savoia apre il mercato con Samuele Maurizi

Mister "Talento & Tenacia" 2017, 25 anni e più di 100 presenze in Serie C torna nel programma che lo ha lanciato tra i professionisti

02 Luglio 2021

Maurizi, Monnanni, Calì

Samuele Maurizi è il primo grande colpo del Monte Savoia

"La vita è fatta anche di momenti e di scelte speciali". A parlare è Samuele Maurizi, classe 1995, romano, che dopo 4 stagioni tra i professionisti con ben 109 presenze tra Carpi, Fermana e Pistoiese, torna nel team che lo ha lanciato nel 2017, quando con l’allora "Audace Savoia" uno straordinario campionato di Eccellenza gli consegnò, oltre a un inaspettato contratto biennale con il Carpi, anche lo scettro del Premio "Talento & Tenacia".

"Ci sono storie belle come quella di Samuele - ha dichiarato il Presidente Massimiliano Monnanni - che vale la pena raccontare. In questi 4 anni da professionista Maurizi è rimasto il ragazzo spontaneo ed educato che abbiamo tutti ammirato e ha sempre mantenuto un contatto con il nostro Programma, seguendoci seppur da lontano nel percorso che ci ha portato a Montespaccato e condotto fino alla Serie D, dimostrando così un attaccamento encomiabile all’Asilo e ai suoi ex compagni che sono ancora con noi".

"In un momento speciale della mia vita professionale di calciatore - ha dichiarato Samuele Maurizi - ho ascoltato il richiamo di un programma unico come "Talento & Tenacia" che dal 2017 ad oggi ha fatto progressi eccezionali, fino a divenire un modello esemplare per i giovani atleti. Sento di dover restituire qualcosa a chi ha fatto molto per me in passato e soprattutto sta facendo moltissimo dentro e fuori dal campo nelle periferie della mia città, offrendo opportunità di affermazione sportiva e di crescita personale a tanti giovani atleti".

Maurizi, nato a Roma l’8 settembre 1995, fantasista dall’estrema duttilità e utilizzato proficuamente sia come attaccante che trequartista, dopo una stagione in D come under tra le fila dell’Astrea, è esploso in Eccellenza con la maglia dell’Audace Savoia per poi essere acquistato dal Carpi, allora in Serie B, e trasferito in prestito alla Fermana in Serie C, dove nel biennio 2017/2019 ha fatto registrare 51 presenze e tre goal. Tra gli autori della cavalcata del Carpi di Mister Riolfo in Serie C nella stagione 2019/2020, conclusasi anzitempo, con la squadra classificata al secondo posto finale, ha collezionato complessivamente con i biancorossi 38 presenze e 4 reti. A dicembre 2020, nel mercato invernale, si è trasferito dal Carpi alla Pistoiese seguendo il suo ex Allenatore Giancarlo Riolfo. Con l’ingaggio di Samuele Maurizi il Montespaccato apre così a tutti gli effetti la nuova stagione sportiva, annunciando in modo inequivocabile le proprie intenzioni: costruire un team che - partendo dai capisaldi che ne costituiscono ormai da diversi anni l’ossatura tecnica e valoriale - sia in grado di dare sempre maggiori soddisfazioni al proprio quartiere.

"A chi mi chiede perché scendo di categoria rispondo con convinzione che nella vita di un’atleta esistono valori che valgono più del blasone e dei risultati individuali. Già in passato sono sceso dalla D all’Eccellenza ed anzi fu proprio in quella circostanza che sono entrato nel programma "Talento & Tenacia" e di lì risalito fino al professionismo. In questi quattro anni ho sempre seguito l’evoluzione del percorso che ha condotto l’Asilo Savoia a Montespaccato e la sua rinascita con la promozione in D. Posso dire con cognizione di causa che il Montespaccato Savoia non ha nulla da invidiare in fatto di organizzazione societaria, solidità, reputazione e visibilità a un Club di Serie C e il mio impegno sarà quello di dargli quel valore aggiunto a livello agonistico ed anche in termini di esperienza per portarlo dove il Presidente e tutti i suoi tifosi desiderano con orgoglio".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE