Cerca

1ª Categoria

Igliozzi: "A Campagnano sto bene e ho dato la mia parola. Ma..."

Il fantasista classe 1996 riassume l'ultimo anno calcistico e guarda già al prossimo campionato

08 Luglio 2021

Igliozzi

Marco Igliozzi (Foto ©De Luca)

L'ultimo è stato un anno calcistico, l'ennesimo, molto particolare per tutti. Ancor di più per Marco Igliozzi che, dopo tanti anni in Eccellenza con la maglia della Vigor Perconti, ha scelto di scendere in Prima Categoria sposando l'ambizioso progetto del Real Campagnano: "E' stato un anno molto particolare, scendere di categoria è stato per me un cambio di rotta e di vita per abitudini e impegni. Mi sono trovato bene a Campagnano, sia con la società che con il mister con cui ho legato molto. Mi sono trovato bene anche con i compagni, come ad esempio il capitano Fabio Ippoliti o Valerio D'Amelio che con questa categoria non c'entrano nulla. La squadra, nonostante abbiamo giocato solo tre partite più le amichevoli, era giovane ma ben costruita e per vincere. Sicuramente ce la saremmo giocata fino alla fine. Perciò l'amaro che resta è proprio per non aver avuto la possibilità di portare a termine la stagione". Mentre in chiave futuro il fantasista afferma: "Ripeto, qui a Campagnano sto bene, sono contento e molto fiducioso per un prossimo campionato importante e di vertice. Ho dato la mia parola per restare ma non nascondo che se dovesse arrivare una chiamata dalla Promozione o dall'Eccellenza la ascolterò, comunque mi piacerebbe rimettermi in gioco anche in categorie come queste". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE