Cerca

MERCATO

Un figlio d'arte per la Polisportiva FAVL Cimini: arriva Mario Jardel Jr

Il papà ce lo ricordiamo al Porto, a Lisbona e all'Ancona. Anche lui è un attaccante, ha scelto l'Italia e vestirà la maglia giallonera: il comunicato del club

28 Luglio 2021

Capretti e Jardel ©Polisportiva FAVL Cimini

Mario Jardel Jr insieme a Severino Capretti ©Polisportiva FALV Cimini

La Polisportiva FAVL Cimini dà il benvenuto a Jardel Mario Almeida Ribeiro Jr. L’attaccante classe 1996 è il classico centravanti dalla grande forza fisica che mancava nel roster offensivo della Pfc: alto 1.92m il calciatore di nazionalità portoghese-brasiliana viene dal club di terza divisione lusitana Clube Atlético de Pero Pinheiro dove ha realizzato ben 6 reti in appena 16 presenze.
Per lui anche un’esperienza in Italia di qualche mese nel 2019 con la maglia dell’Arzachena.
Jardel jr è figlio d’arte visto che il papà Mario Jardel è stato due volte scarpa d’oro nel 1999 e 2002 vestendo le gloriose maglie di Porto e Galatasaray. “Due stagioni fa – commenta il diesse Severino Capretti - l’ho seguito nei cinque mesi ad Arzachena visto che in estate mi era stato proposto dal suo agente durante il calciomercato. Parliamo di un attaccante che nonostante i suoi 192 cm sa giocare con la squadra ed è dotato di buona tecnica. Non un bomber d'aria di rigore ma un calciatore che sa tenere palla e sa giocare di reparto, caratteristiche che completano il nostro reparto avanzato”.
Entusiasta anche mister Marco Scorsini che si vede completare un super attacco in vista del raduno previsto per il prossimo 2 agosto: “Con l’arrivo di Jardel Jr si completa un reparto d'attacco di grande qualità e fisicità: Vittorini, Lepre, Tabarini e Jardel formano un quartetto di assoluto valore”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni