Cerca

PANCHINE

Lupa Frascati: la panchina della Juniores a Stefano Gherardini

Il comunicato della società castellana che annuncia il tecnico che guiderà l'Under 19

29 Luglio 2021

Stefano Gherardini ©Gazzetta Regionale

Stefano Gherardini, nuovo allenatore della Lupa Frascati ©Gazzetta Regionale

Il Settore Giovanile della Lupa Frascati inizia a prendere forma e sostanza. Il Responsabile Daniele Lorenzetti sta lavorando sottotraccia da Giugno, oggi è tempo di ufficializzare il primo degli allenatori del Settore Giovanile. Parliamo di Stefano Gherardini, classe 1966, che sarà l’allenatore della Juniores Elite Under 19. Il mister è sembrato subito entusiasta: "Intanto ci tengo a ringraziare la società, in ognuna delle sue componenti, per avermi chiamato e affidato il gruppo Juniores. Ringrazio il Presidente Rocca, i direttori Lorenzetti e Moroncelli e Roberto Muzzi. Ho tanta voglia di ripartire anche io, come tutti d’altronde, anche se ho una storia un po’ particolare. Qualche anno fa, avevo smesso temporaneamente di allenare per poter seguire mio figlio, che fa il calciatore, ho ripreso ad allenare la scorsa stagione all’Atletico 2000 e poi è arrivato lo stop dei campionati. La delusione è stata grande, ma oggi sono più motivato che mai a ripartire ed a farlo bene, soprattutto, impostando un lavoro particolare con i ragazzi e la società". La Juniores Elite è una categoria sui generis, importante non solo per i risultati del campo ma anche per la formazione dei ragazzi. I più meritevoli infatti, andranno a comporre un rooster utile anche per la prima squadra di Federico Pace. Gherardini ne è consapevole: "Lavorare con la Juniores significa sia cercare di vincere sul campo, che lavorare sulla maturità dei ragazzi. Molti sono bravi anche nella Juniores, ma andare in prima squadra richiede una maturazione ulteriore. È una sfida difficile ma affascinante. Il nostro obiettivo deve essere duplice: fare bene sul campo, e portare a fine anno qualche ragazzo su in prima squadra che possa dare una mano al mister Pace". La costruzione della rosa sta procedendo bene, e Gherardini chiude l’intervista dicendosi fiducioso in vista della stagione prossima all’avvio: "Sia io che il Direttore Lorenzetti siamo rimasti sorpresi dalla qualità di molti ragazzi presenti in rosa. Potevamo quindi contare su una buona base da cui partire, arricchita da altri ragazzi che già hanno firmato. Nelle prossime settimane completeremo il gruppo e ci faremo trovare pronti all’appuntamento con l’inizio della stagione".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE