Cerca

L'intervista

Roberta Santarelli: "A Morolo cambio generazionale. Per noi è l'anno zero"

Le parole della nuova presidentessa, subentrata al timone della società al posto di Lelio Martini 

30 Agosto 2021

Il Nando Marocco

Il Nando Marocco (Foto ©Morolo)

Una nuova stagione è ormai alle porte e in casa Morolo si respira aria di rinnovamento. La società biancorossa è passata infatti dalla gestione Martini alla cordata italo-canadese capeggiata dalla giovanissima Roberta Santarelli che opera a stretto contatto con l'ex calciatore David Masciantonio. In panchina a guidare la prima squadra ci sarà Giorgio Foglietta, che nelle ultime annate ha allenato nelle giovanili del Città di Anagni. Come da pronostico i lepini sono stati inseriti nel gruppo C, un girone che si presenta sulla carta molto impegnativo e in cui i biancorossi sono chiamati a mantenere la categoria per permettere alla nuova società di fare esperienza e di porre basi per un futuro importante. Queste le parole della nuova presidentessa: "Per noi questo è l'anno zero. Nonostante in famiglia ho sempre respirato aria di calcio per me si tratta della prima esperienza a livello societario. Insieme a David ci siamo immersi in questa nuova avventura e cercheremo di dare il nostro meglio. Sicuramente c'è stato un cambio generazionale e il nostro obiettivo è quello di intraprendere un percorso con i giovani sul territorio cercando di valorizzarli al meglio. Proprio per questo abbiamo scelto Giorgio Foglietta come nostro allenatore. Ci auguriamo di portare serenità a tutta la piazza, l'obiettivo per quest'anno è quello di mantenere la categoria, poi si vedrà". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE