Cerca

Mercato

Vis Artena, firmano quattro nuovi giocatori a rafforzare il roster di giovani

I rossoverdi limano la rosa con Catapano, De Angelis, Maugeri e Aglietti

02 Settembre 2021

I nuovi acquisti

I nuovi acquisti della Vis Artena

Resta ancora attivo il mercato della Vis Artena in attesa di conoscere il proprio girone di riferimento. Il club rossoverde ha ampliato la rosa della prima squadra con altri quattro giocatori, tutti a rinforzare il roster dei giovani in età di Lega. Per Perrotti tre esterni e un difensore. Segue la nota ufficiale della società. 

La dirigenza rossoverde ha puntellato la rosa di mister Perrotti con quattro nuovi giocatori, tutti giovani in età di Lega. Ecco le loro prime parole.

L'esterno destro classe 2001 Alessandro Catapano, ex Vado e Fidelis Andria: "Ho scelto un progetto molto importante. Sono felice di essere entrato a far parte di questa famiglia, il gruppo è unito e ci troviamo bene anche con lo staff. Le sensazioni sono positive, la squadra sta lavorando bene e sicuramente faremo un buon esordio. Non vediamo l'ora di iniziare".

L'esterno destro classe 2002 Andrea De Angelis, proveniente dal Genoa: "Speriamo che sia un'ottima annata e di arrivare nei primi cinque posti. Il gruppo è un buon mix tra giovani ed esperti, l'obiettivo è dare il meglio e aiutare il più possibile la squadra".

Il terzino destro Simone Maugeri, classe 2002, in arrivo dal Frosinone ed ex Tor Tre Teste: "Ho scelto la Vis dopo che il direttore mi ha illustrato il progetto, sono qui per fare bene. Allenamento dopo allenamento si deve lavorare a testa bassa, il gruppo è ottimo, siamo tutti vicini e ci aiutiamo l'uno con l'altro".

Il difensore centrale classe 2002 Luca Aglietti, proveniente dall'Aprilia: "Farò di questa mia poca esperienza un bagaglio prezioso che sarà utile per affrontare la nuova stagione. Il gruppo è unito e si sta amalgamando sempre di più. Il mister ha delle idee di gioco che mi piacciono e la squadra ha un'impronta definita. L'obiettivo è di fare bene, guadagnare più presenze possibili e aiutare il team. Speriamo di arrivare più in alto possibile".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni