Cerca

Dopo gara

Anzio, Guida: "Merito ai ragazzi, la nostra forza è proprio il gruppo"

Il tecnico dei neroniani analizza la prima uscita ufficiale della stagione in cui i suoi hanno strapazzato il Centro Sportivo Primavera 

06 Settembre 2021

Guida

Mario Guida (Foto ©Conti)

Vittoria e passaggio del turno: tutto quello che doveva fare l’Anzio l’ha fatto. Poteva farlo meglio, visto che dopo un quarto d’ora i neroniani si sono trovati in vantaggio di un uomo, vista l’espulsione di Nompleggio. C’è voluto un po’ di tempo ma alla fine i gol (4) sono arrivati e domenica prossima l’Anzio tornerà in campo per il secondo turno di Coppa. Tutto sommato mister Mario Guida può essere soddisfatto: "L’espulsione – ammette – ha caratterizzato la gara, indubbiamente. Ma va dato merito ai miei ragazzi di aver giocato all’attacco e aver provocato quei due falli. In superiorità numerica siamo passati ad un altro modulo: in settimana proviamo più soluzioni perché a me piace mettere i calciatori a proprio agio, senza chiuderci in un solo modulo". Dunque di risposte positive a due settimane dall’inizio del campionato ce ne sono. Segnale che descrive al meglio la condizione con cui l’Anzio ha approcciato la nuova stagione: "Sicuramente abbiamo molto su cui lavorare – sottolinea il tecnico neroniano – c’è sempre da migliorare. In questa gara abbiamo dovuto fare a meno di giocatori per noi importanti e calciatori di categoria. Rimetterli in squadra per noi vuol dire alzare il livello e migliorare ulteriormente. Ma la nostra forza è il gruppo: tutti lavorano e si mettono a disposizione, i frutti di questa mentalità si vedono". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni