Cerca

L'intervista

Cynthialbalonga, Tomei: "Partiamo per disputare un campionato di primo livello"

Il direttore sportivo dei castellani commenta il girone G e la campagna acquisti della società

08 Settembre 2021

Tomei

Il direttore sportivo, Giorgio Tomei (Foto ©Cynthialbalonga)

Ieri pomeriggio la Lega Nazionale Dilettanti ha ratificato la composizione dei nove gironi di Serie D e le laziali sono state suddivise tra i gruppi E, F e G. In quest'ultimo è stata inserita anche la Cynthialbalonga che, campagna acquisti alla mano, si presenta come la grande favorita per la vittoria finale. Ma i castellani non avranno vita facile considerate compagini come le stesse Ostiamare e Vis Artena, la Torres o le campane. A commentare la collocazione della Cynthialbalonga è il direttore sportivo Giorgio Tomei intervenuto ai microfoni della società: "Un girone equilibratissimo e molto complicato. Abbiamo evitato l’ipotesi delle venti squadre che avrebbero indubbiamente complicato le cose a livello organizzativo ed economico, ma troviamo avversarie di grande valore: tra le campane Afragolese e Giugliano si sono mosse molto bene, tra le sarde la Torres ha un organico forte e in generale giocare sull’isola non è mai facile, poi tra le corregionali Ostiamare e Vis Artena sono sempre degli ossi duri. Noi partiamo comunque per fare un campionato di primo livello, poi sarà sempre il campo a dare risposte. La società ha fatto un lavoro importante inserendo in organico giocatori forti e sono convinto che in questo modo sia più facile trovare la giusta sintonia. Poi conterà molto il lavoro di mister Raffaele Scudieri e del suo staff: l’allenatore è già stato vicino al nostro club in passato e ha piena fiducia da parte della dirigenza, lavora in maniera serena ed è già totalmente calato nell’ambiente della Cynthialbalonga. Al momento la squadra è al 60-70%, sappiamo che c’è ancora tanto da fare da tutti i punti di vista. I nuovi "under" sono molto interessanti e si sono aggiunti a quelli validi che avevamo già in organico, poi sono arrivati "over" di sicuro valore e questo ci fa essere fiduciosi".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE