Cerca

The Finals

Il Grifone vince ancora! Battuto di misura il Savio e girone chiuso in testa

I rossoblù guidati da Cernera superano anche i blues e chiudono il raggruppamento a punteggio pieno

11 Settembre 2021

Uno scatto del match tra Grifone e Savio (Foto ©Lori)

Uno scatto del match tra Grifone e Savio (Foto ©Lori)

THE FINALS TROFEO ROMANA TRUCKS – 3ª GIORNATA, GIRONE B
GRIFONE - SAVIO  2-1

GRIFONE Capanna 6, Schinari 6,5, Bennoni 7, Di Salerio 6,5, Norcia 6,5 (8’stPapandrea 6,5), Mancini 6,5(8’st Guidoni 6,5), Daly 6 (32’pt Fracas 6), Giovagnoli 6,5(19’pt Plantemoli 6), Accoroni 7 (8’st Ciocci 6), Succi 6(5’st Barchesi 6), Forti 6 (5’st Romanini 7) PANCHINA Attinelli  ALLENATORE Cernera

SAVIO D’Angelo 6,5, Scacco 6(1’st Morelli 6), Anatriello 6, Roselli 6,De Santis 6, Piroli 6,5, Lup 6, Paniconi 7, Giacomel 6, Di Lorenzo 6(8’st Iacobucci 6), Candido 6,5(26’st Andracchio sv) PANCHINA Groppioni, Nicosanti ALLEVATORE Ciciotti

MARCATORI Accoroni 21’pt (G), Paniconi 30'st (S), Romanini 34’st (G)

ARBITRO Tollemeto Roma 2, 6.5

NOTE Ammoniti Morelli, Fracas Angoli 5-3 Fuorigioco 2-0 Rec. 2’pt-3’st

Il Grifone supera il Savio per 2-1 e chiude così il Girone B da capolista. La prima occasione avviene al 9’, su sviluppi del calcio d’angolo battuto da Bennoni, il pallone finisce sulla testa di Giovagnoli che schiaccia però di poco fuori. Minuti dopo altra chance per il Grifone con Succi che si ritrova a tu per tu con D’Angelo, il numero 8 entra dentro l’area di rigore ma tira addosso al portiere che per il momento salva il risultato. Al 21’ la sblocca il Grifone: dopo le due parate consecutive di D’Angelo, prima sulla punizione di Bennoni, poi sul tap in di Succi, la palla termina sui piedi di Accoroni che comodamente mette in rete l’1-0. Il pareggio del Savio può arrivare minuti dopo con Candido che si invola sulla fascia destra, sfrutta l’uscita a vuoto del portiere rossoblù ma il suo tentativo di battere in rete finisce fuori alla destra del palo. Nella ripresa, a dominare il gioco è sempre la capolista del girone che prova a raddoppiare al minuto 10 con Schinari, il suo destro dal vertice dell’area di rigore di destra, però, finisce di poco alto sopra la traversa. Al minuto 30, Paniconi decide di punire la difesa di mister Cernera, che finora era stata impeccabile: velo di Giacomel che favorisce lo spazio per Paniconi che può concludere in rete il momentaneo pareggio. Il sorriso del Savio, però, svanisce dopo neanche cinque minuti, grazie al gol di Romanini che è il più veloce a raccogliere il pallone sfuggito a D’Angelo e cambiare di nuovo il risultato sul definitivo 2-1.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE