Cerca

Panchine

Parioli, Domenici si dimette. Lenzini: "Perdo un grande allenatore"

Tegola per i capitolini a pochi giorni dall'inizio del campionato. Il tecnico saluta per motivi strettamente personali 

13 Settembre 2021

Domenici

Leonardo Domenici saluta il Parioli

Leonardo Domenici non è più l’allenatore del Parioli. E’ questa la notizia che ci giunge direttamente dal club di Roma nord che comunica la rinuncia all’incarico del tecnico per motivi strettamente personali. Sicuramente una tegola per la compagine capitolina a pochi giorni dall’inizio del campionato di Eccellenza, così come per la società che aveva deciso di puntare forte sulle doti umane e professionali del bravo mister. "Mi dispiace davvero tanto dover salutare Leo - dichiara il direttore tecnico Mario Lenzini -. Purtroppo per motivi personali e più importanti del calcio il mister è stato costretto a salutarci ma spero che sia soltanto un arrivederci e che le nostre strade si rincontrino presto in un palcoscenico come questo, dove Leo merita di stare. Perdo un grande allenatore ma soprattutto un grande uomo e un grande amico. Ho cercato in tutti i modi di trattenerlo e mi sento anche in colpa perché per le norme federali adesso dovrà restare fermo avendo disputato la prima partita ufficiale. La squadra stava assimilando le sue idee e si stava amalgamando avendo anche in virtù delle molte gare giocate nel pre-campionato. Auguro a Leo le migliori fortune e gli faccio un grande in bocca al lupo, sparo che tutto si risolva al più presto".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni