Cerca

l'intervista

Lupa Frascati, Pace: "Arriviamo bene a Paliano, vedo impegno da parte di tutti"

Il tecnico dei castellani fa il punto a due giorni dalla prima trasferta stagionale sul campo dei biancorossi

24 Settembre 2021

Pace

Il tecnico della Lupa Frascati, Federico Pace

La LVPA Frascati si prepara alla prima trasferta stagionale. Domenica si gioca in casa del Paliano e gli amaranto-arancio, per la prima volta dopo 2 turni di Coppa e uno di campionato, assaporeranno il (si spera) dolce gusto della trasferta. Mister Federico Pace sta preparando la gara insieme ai suoi ragazzi, consapevole che sarà vietato concedersi distrazioni sul campo di una squadra pronta a dare battaglia. "Arriviamo bene a questa gara – esordisce il mister nella sua intervista pre-partita – vedo un grande impegno da parte dei ragazzi e credo che ci stiamo preparando bene per questa prima trasferta che sarà molto difficile". La fiducia del mister proviene non solo dai risultati, ma anche dal lavoro settimanale: "Abbiamo bisogno di crescere e lo stiamo facendo partita dopo partita, allenamento dopo allenamento. Dobbiamo accrescere le nostre consapevolezze e vedo che c’è l’atteggiamento giusto, i ragazzi hanno capito che questo campionato è difficile e pieno di insidie e che occorre sempre esprimersi al massimo per fare risultato". Le note positive vengono anche dai giovani, che in un gruppo di grande esperienza, composto da giocatori carismatici, si stanno ritagliando un posto al sole. "Sono molto contento dei giovani, stanno lavorando bene, si impegnano, sono dei ragazzi stupendi sotto l’aspetto del comportamento. Vorrei sottolineare che stiamo giocando con un 2004 titolare, Villa, che si sta adattando bene a un ruolo nuovo, abbiamo Schiena in mezzo al campo che ha mezzi tecnici importanti e si sta calando bene nella categoria. Sono felice anche per Muzzi, che di certo non lo scopro io, che domenica si è sbloccato e può fare cose importantissime. I nostri giovani sono tutti di livello e devono continuare a lavorare così come stanno facendo". In chiusura, Pace spende qualche parola anche sul Sora, prossimo avversario di Coppa il 13 Ottobre: "È un sorteggio importante, ma con grande umiltà dico che adesso pensiamo al Paliano che è la prossima partita e poi quando sarà il momento ci prepareremo per il Sora. Abbiamo il dovere di pensare partita dopo partita ed essere sempre concentrati sull’impegno più ravvicinato".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE