Cerca

dopo gara

Montespaccato da sogno, Bosi: "Vittoria che aumenta la nostra consapevolezza"

Il centrocampista ha firmato il primo dei quattro gol contro il San Donato Tavarnelle in una domenica per lui e per gli azzurri perfetta

25 Ottobre 2021

Bosi

Daniele Bosi (Foto ©Conti/Vamos)

Dopo il passo falso di Città di Castello il Montespaccato voleva tornare ad invertire la rotta e tornare a muovere la classifica. Gli azzurri erano attesi da un esame tostissimo contro il San Donato Tavarnelle, capolista del girone E e ancora imbattuta. E la risposta che hanno dato sul campo è stata sensazionale. Il risultato di 4-0 la dice lunga su come i ragazzi di Mucciarelli abbiano affrontato i toscani davanti al pubblico amico. Tre punti netti e acquisiti virtualmente dopo solo un tempo. Soddisfatto e felice per il gol segnato in avvio il centrocampista Daniele Bosi, che analizza così la prova della squadra: "Abbiamo giocato la gara come tutte le altre. Non è cambiato il nostro modo di prepararla e siamo stati bravi soprattutto a portare il primo episodio in nostro favore. Una volta andati in vantaggio infatti la sfida si è messa in discesa. Abbiamo approcciato bene e secondo me non avevamo sbagliato neanche i primi minuti a Città di Castello, in quel caso è stato il Tiferno ad aggredirci subito così come abbiamo fatto noi ieri contro il San Donato. Sono contento per il gol perché è innegabile, fa sempre piacere quando si segna ma prima di tutto viene la squadra, perciò ci teniamo stretta questa vittoria consapevoli di proseguire sempre partita dopo partita. La prestazione di ieri aumenta ancora di più la nostra consapevolezza ma la strada è talmente lunga che non possiamo fare calcoli ad ampio raggio. Domenica dopo domenica proveremo a confermarci in queste zone di classifica".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE