Cerca

Primavera 1

Roma, tre gol e tre punti. De Rossi sorride, giallorossi sempre al comando

I giallorossi la sbloccano nel primo tempo ma il Bologna pareggia ad inizio ripresa. Poi bomber Satriano torna in grande stile, Volpato chiude 

22 Novembre 2021

Volpato, in gol

Volpato, in gol (Foto ©Torrisi)

ROMA Boer, Cherubini, Di Bartolo, Keramitsis (23′st Satriano), Missori (41'st Louakima), Ndiaye, Rocchetti (30′st Oliveras), Tahirovic, Tripi, Voelkerling Persson (41'st Pagano), Volpato (41'st Dicorato) PANCHINA Berti, Mastrantonio, Oliveras, Verrengia, Zajsek ALLENATORE De Rossi

BOLOGNA Bagnolini, Amey, Cavina, (31′st Annan), Corazza, Motolese, Paananen (1′st Cossalter), Pyyhtia, Raimondo, Stivanello, Urbanski (17′st Mihai), Wieser (17′st Arnofoli PANCHINA Franzini, Petre, Bartha, Busato, Casadei, Karlsson, Mazia, Mihai, Pietrelli ALLENATORE Vigiani

MARCATORI Ndiaye 44'pt (R), Stivanello 3'st (B), Satriano 29'st (R), Volpato 34'st (R)
ARBITRO Diop di Treviglio ASSISTENTI Trasciatti di Foligno e Cravotta di Città di Castello
NOTE Espulsioni al 13'st Amey (B) per tackle violento Ammoniti Arnofoli, Voelkerling Persson Di Bartolo

Sotto gli occhi di Josè Mourinho, Tiago Pinto e l'eroe di ieri sera Felix Afena Gyan, la Roma di Alberto De Rossi batte il Bologna e resta saldamente al comando della classifica. Nella prima mezz'ora di gioco sono i giallorossi a dominare spazi e tempi, senza però riuscire ad impensierire la sempre attenta retroguardia ospite. Poco prima di rientrare negli spogliatoi magia di Volpato col tacco e palla in mezzo, la difesa emiliana riesce a spazzare ma il pallone finisce sui piedi di Ndiaye che lo scaraventa in fondo al sacco siglando l'1-0. Ad inizio ripresa il Bologna ristabilisce la parità con il colpo di testa di Stivanello che sfrutta al meglio il piazzato di Cossalter. La Roma riabbassa la testa e torna a macinare gioco e occasioni. All'11' perfetto il cross di Rocchetti per la testa di Voelkerling Persson, lo svedese colpisce bene ma la traversa gli nega il gol. Un minuto più tardi bruttissimo fallo di Amey su Keramitsis, il direttore di gara non ha dubbi ed estrae il cartellino rosso. Nonostante l'inferiorità numerica, pur soffrendo, il Bologna riesce ad evitare sempre il peggio, allora Alberto De Rossi mette mano alla gara come solo lui sa fare. Fuori un difensore - Keramitsis - dentro il finalmente recuperato Satriano. Dopo 7' il bomber firma il tabellino: cross di Missori verso il secondo palo, Cherubini colpisce a botta sicura ma Bagnolini si supera, il pallone torna proprio addosso a Satriano che non sbaglia e fa 2-1. Sbloccata la situazione, la Roma gioca con maggiore tranquillità e trova anche il tris a firma di Volpato, bravo a ricevere in area, sistemarsi il pallone e insaccare in rete eludendo i tentativi di intervento di Bagnolini e compagni. Altri tre punti per una Roma che resta imbattuta e allunga sull'Empoli secondo in classifica che insegue a -7.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE