Cerca

REGIONALI

Cantalice - Boreale e Artiglio - Svs il clou, Montesacro e Vescovio provano a scappare

Nell'Under 14 Regionale iniziano le sfide della verità tra le prime della classe

26 Novembre 2021

Spes Montesacro Under 14 Regionale

La rosa Under 14 Regionale della Spes Montesacro in allenamento (Foto ©SpesMontesacro)

Una giornata importante per le zone alte dell’Under 14 Regionale, in vista di un dicembre dove saranno tanti gli scontri diretti che interesseranno le prime della classe. Nel Girone A la Jem’S Soccer Academy di Simone Perrotta, al comando con 13 punti in sei partite, giocherà infatti in casa della Dlf Civitavecchia, penultima, con la concreta possibilità di mantenere la testa della graduatoria in vista del big-match della settimana seguente contro il Fiumicino. Discorso diverso nel girone B, dove nel pomeriggio di domenica andrà in scena una gara determinante per l’economia della classifica. Cantalice e Boreale, appaiate al secondo posto a quota 16, si sfideranno in un vero e proprio scontro diretto, ad approfittarne potrebbero essere la Spes Montesacro, prima a punteggio pieno, che riceverà la visita del Sabazia, ottavo, e Fiano Romano e Circolo Canottieri Roma, a quota 15, che sfideranno rispettivamente G. Castello e Athletic Soccer Academy. Turno più che mai decisivo anche nel Girone C, dove al comando ci sono Spes Artiglio e Atletico Vescovio, a quota 18 punti dopo sei giornate. La formazione di via Boemondo, domani, dovrà però mettere in campo tutte le sue qualità nella gara interna contro l’Svs Roma, terza forza del torneo con 14 punti ed ancora imbattuta in campionato. Una sfida delicata con il Vescovio, prima con l’Artiglio, che però non potrà certo distrarsi. I biancorossi, infatti, non potranno dormire sonni tranquilli, essendo impegnati in trasferta sul terreno del Club Olimpico Romano, attuale quarta forza del girone insieme alla Petriana che in casa con il Montespaccato Savoia potrebbe accorciare verso la vetta. Più tranquilla e interlocutoria la giornata per quanto riguarda il Girone D. R11 Simonetta e Agorà, prime a punteggio pieno, se la vedranno infatti in casa contro Nettuno e Pro Calcio Cecchina, con la possibilità di fare bottino pieno e mantenere le distanze sulla Dreaming Football Academy e sulla Sa.Ma.Gor. , distanziata a quota 15, che sfideranno in casa Hermada e Pianoscarano. Quattro match sulla carta alla portata delle prime della classe, ma come sempre in questi casi, nulla si può dare per scontato. Chiudiamo il quadro della giornata con l’ultimo Girone. Nel gruppo E la Vivace Grottaferrata, attuale capoclassifica con 18 punti in sei giornate, dovrà recarsi in casa della Lepanto Real Marino, quarta in graduatoria. Un match tutt’altro che scontato, vista la bontà della squadra di casa, del quale potrebbe approfittare il Ponte di Nona. La formazione di Roma Est, infatti, andrà a far visita alla Scuola del Leoni, fanalino di coda ancora a zero punti. Cosi come la formazione di Urilli, turno alla portata e favorevole anche per il Cinecittà Bettini, terzo, che riceverà l’SPQV Velletri, attualmente ottavo.  

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni