Cerca

Coppa

Fonte Meravigliosa e Tolfa si annullano: l'andata finisce a reti bianche

Termina senza gol la semifinale tra le formazioni di Fracassa e Vesprini

04 Maggio 2022

3a GIORNATA - 04 maggio 2022

Fonte Meravigliosa 0 - 0 Tolfa
Fonte Meravigliosa

Fonte Meravigliosa, al terzo posto nel girone C (Foto ©Cervera)

FONTE MERAVIGLIOSA Verdat 6, Adiko 6.5, Pavanelli 6, Straniero 5.5, Caruso 6, Clementi 6.5, Magini 6.5, Facchini 6.5 (43’st Masciopinto sv), Scarsella 6.5 (38’st Ramundo sv), Manganaro 5.5 (26’st Vender 5.5), Sperati 6 PANCHINA Donati, Taroni, Fabiano, Frangella, Bruziches, Taroni ALLENATORE Vesprini

TOLFA Nunziata 6, Del Prete 6.5, Marconi 6, Galluzzo 6 (31’st Belloni sv), Roccisano 5.5, Montironi 6.5, Pomponi 6.5 (43’st Pasquini sv), Savarino 7, Trincia M 6 (44’st Peluso sv), Gaudenzi 5.5 (39’st Tiozzo sv), Trincia S 6.5 PANCHINA Paniccia, Remondini, Mecucci, Stefanini, Petrini ALLENATORE Fracassa

ARBITRO Conte di Albano Laziale ASSISTENTI D’andrea di Viterbo e Marino di Ciampino
NOTE Ammoniti Adiko, Trincia M, Galluzzo, Gaudenzi, Scarsella Angoli 2-2 Fuorigioco 0-1 Rec. 1’pt-3’st

Finisce senza squilli la sfida d’andata tra la Fonte Meravigliosa ed il Tolfa nonostante le molte occasioni per parte nessuna delle due fazioni riesce a gonfiare la rete al termine dei 90 minuti. I primi ad affacciarsi dalle parti dei portieri sono gli ospiti al 7’, quando lo scambio sul binario di destra tra Del Prete e Pomponi porta alla conclusione ravvicinata di quest’ultimo, l’attaccante ospite però non riesce ad imprime la giusta forza alla sfera controllata senza troppi problemi da Verdat. Il fraseggio dei padroni di casa è ben manovrato riuscendo ad aprire bene il gioco sugli esterni ma al 10’ un tiro violentissimo di Galluzzo dai 35 metri sfiora l’incrocio dei pali gelando la tribuna locale. Risponde la Fonte Meravigliosa approfittando di una disattenzione difensiva di Roccisano che sbaglia l’uscita dalla linea, Scarsella si trova un autostrada verso la porta ma a “tu per tu” con Nunziata si allunga la palla ed è costretto a defilarsi, poi tenta la conclusione respinta in angolo dall’estremo difensore. La manovra dei locali porta i suoi frutti, prima al 22’ trovando sulla trequarti Facchini che ha tutto il tempo per coordinarsi e provare la conclusione a giro ma non trova lo specchio della porta poi con Manganaro servito in area di spalle il suo stop e tiro sfiora l’angolino lontano. Sul finire di frazione un lancio lungo innesca la corsa di Trincia S che punta il diretto avversario poi con una sterzata cambia direzione e viene atterrato in uno scontro di gioco regolare secondo il direttore di gara. Nel secondo tempo ci prova dopo 4’ la Fonte Meravigliosa con Magini, l’esterno di casa vince un rimpallo nel duello con l’avversario poi si accentra e prova il sinistro a giro che assume una parabola pericolosa che termina di poco sopra la traversa. Entrambe le squadre alla ricerca del gol concedono qualcosa all’avversario, al 10’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo per il Tolfa svetta sopra di tutti Trincia M, la sua incornata sembra destinata in rete ma accarezza il palo e termina sul fondo. Dal 15’ in poi la partita diventa più confusionaria e spezzettata complici i tanti interventi in ritardo nonostante sul finire di gara il Tolfa si aggiudica le ultime due occasioni del match entrambe su calcio piazzato: prima con il destro dai 30 mt di Montironi respinto con i pugni dal portiere poi al 49’ Trincia salta l’avversario in area di rigore, il difensore abbraccia la palla impedendo la conclusione all’attaccante ospite, l’arbitro opta per la punizione a due in area dove si incarica lo stesso Trincia di battere ma la sua conclusione finisce alta sopra la traversa decretando il risultato finale.
 
 
 
 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE