Cerca

L'evento

VI edizione Talento & Tenacia: giovedì 9 giugno la finalissima

Alle ore 18.30, presso il Teatro Rossini, si terrà la serata conclusiva del premio promosso da Asilo Savoia e Regione Lazio alla presenza del Presidente LND Abete

06 Giugno 2022

VI edizione Talento & Tenacia: giovedì 9 giugno la finalissima

Si terrà nella prestigiosa cornice del Teatro Rossini, in Piazza Santa Chiara 14, la VI edizione del Premio “Talento & Tenacia” dedicato alle giovani promosse del calcio dilettantistico laziale. Promosso dall’azienda pubblica di servizi alla persona Asilo Savoia insieme alla Regione Lazio grazie alla preziosa collaborazione della testata giornalistica “Gazzetta Regionale”, l’evento del 9 giugno rappresenta la conclusione di un percorso che da settembre ad oggi ha visto coinvolgere oltre 270 giovani atleti in età di lega appartenenti a 26 società sportive del Campionato di Eccellenza regionale del Lazio. Dopo le prove tecniche articolatesi in ben 26 tappe sui rispettivi campi da gioco e 5 diverse tavole rotonde incentrate sulle principali problematiche del calcio dilettantistico, sono 5 i super finalisti che hanno superato anche lo scoglio del voto popolare sui social con 3425 preferenze espresse: Adam Laziz, 2004 del La Rustica RRDP, ne ha ottenute 673, poi Lorenzo Marchi, classe 2003 del Colleferro, 644, Massimo Ciuferri, 2002 del Certosa, a quota 635, segue Lorenzo Mattei, 2001 in forza al Parioli, che ne ha raccolte 555, infine il 2006 del Falaschelavinio Valerio Martinelli, per lui sono arrivati 412 “like”. La serata, cui parteciperà il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Giancarlo Abete e in rappresentanza della Regione Lazio l’Assessore alle Pari Opportunità Enrica Onorati, oltre alla proclamazione di Mister “Talento & Tenacia” 2022, vedrà il conferimento dei premi “Tenacia in campo” e “Talento nella vita”. Tra gli ospiti già protagonisti del programma “Talento & Tenacia” Alessandro Silvestro, campione d’Italia Primavera con l’Inter, premiato nella scorsa edizione come “Talento dell’Anno” e il centravanti Diego Gambale, già bomber del Montespaccato e reduce dal primo campionato in Lega Pro con la maglia dell’Aquila Montevarchi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE