Cerca

Il premio

Asilo Savoia, altro riconoscimento: vinto il premio "Valore Pubblico"

“Talento & Tenacia” progetto di valore nella categoria sport della call to action di Bocconi e Presidenza del Consiglio. Monnanni premiato a Milano dal Ministro Brunetta

20 Giugno 2022

Asilo Savoia

Il Presidente Monnanni premiato dal Ministro Brunetta

“La pubblica amministrazione che funziona”. Questo il significato in sintesi del Premio “Valore Pubblico” promosso dall’Università Bocconi di Milano e dal Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri con una “call to action” pubblicata nel dicembre u.s. in collaborazione con ANCI, UPI e Gruppo GEDI (Repubblica) e che ha visto la presentazione di ben 179 progetti a livello nazionale. Vincitore assoluto della categoria “Sport” è risultato appunto “Talento & Tenacia: crescere nella legalità”, il programma promosso da ASP Asilo Savoia con la Regione Lazio e già qualificatosi sul podio a maggio scorso nel premio della Commissione europea #Beinclusive EU Sport Awards per la categoria “Inspiring Change”. Il premio è stato conferito dal Ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta a Milano presso la sede di SDA Bocconi nel corso di una cerimonia svoltasi alla presenza del Rettore dell’Universita’ Bocconi Gianmario Verona e del Direttore della Repubblica Maurizio Molinari. “È un onore per Asilo Savoia - ha dichiarato il Presidente Massimiliano Monnanni - ricevere un premio così prestigioso e dalle mani di un Ministro della Repubblica. “Talento & Tenacia” - aggiunge - è il frutto di un lavoro che ha visto ASP e Regione Lazio collaborare insieme per rigenerare territori deprivati utilizzando quale leva i valori dello sport e i beni sequestrati o confiscati alla criminalità”. “Con questo premio - conclude Monnanni - è confermato anche il ruolo guida delle ASP nei processi di inclusione e resilienza dei territori e la loro centralità quale modello esemplare di hub di servizio per gli enti locali in grado di erogare servizi ad alto valore aggiunto e ridurre il gap tra cittadini, comunità e pubbliche amministrazioni”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE