Cerca

Primavera 1

Frosinone in formato super, è tris! Battuto un Bologna da "Serie A"

I giallazzurri assestano un devastante uno-due alla formazione felsinea, riempita di giovani solitamente al servizio della prima squadra

12 Settembre 2022

5a GIORNATA - 10 settembre 2022

Frosinone 3 - 0 Bologna
Alessandro Selvini, decisivo (Foto ©Cassoni)

Alessandro Selvini, decisivo (Foto ©Cassoni)

FROSINONE Palmisani, Brancaglia, Maestrelli, Maura, Macej, Milazzo (37'st Pozzi), Bruno (11'st Pera), Peres, Cangianiello, Selvini, Alfi (11'st Condello) PANCHINA Di Chiara, Rosati, Condello, Stefanelli, Zettera, Ferrieri, Benacquista, Pozzi, Gozzo, Mulattieri, Voncina ALLENATORE Gorgone

BOLOGNA Bagnolini, Wallius, Amey, Pyythia, Raimondo (33'st Mmaee), Karlsson (10'st Anatriello), Bynoe (25'st Mazia), Stivanello, Paananen, Motolese, Urbanski (25'st Rosetti) PANCHINA Raffaelli, Gasperini, Mercier, Maltoni, Anatriello, Mazia, Corazza, Mmaee, Diop, Corsi, Rosetti, Schiavoni ALLENATORE Vigiani

MARCATORI Selvini 22'pt, Pera 43'st, Voncina 50'st rig. 
ARBITRO Iannello di Messina ASSISTENTI Piedipalumbo e Nasti di Napoli 
NOTE Ammoniti Anatriello, Wallius, Pera, Amey

Bagnolini, Raimondo, Amey e Stivanello. Tutti hanno già assaporato l'erba del grande calcio, quello della Serie A. Senza contare tutti gli altri profili che fanno da spola tra Primavera e prima squadra. Erano tutti in campo a Ferentino e tutti insieme. Non è bastato. Quando davanti c'è questo Frosinone, il leone divora campo, pallone e avversari. Così è stato nel match terminato poco fa, che ha sancito la prima sconfitta stagionale dei felsinei che, in questo inizio di campionato, avevano già battuto Inter e Roma, rispettivamente campione e vice campione d'Italia. Prova gagliarda, tenace, di qualità. E di cuore. Quello, nei ragazzi di Giorgio Gorgone, non manca mai. Le due squadre si studiano attentamente nei primi minuti di gioco, i padroni di casa tengono bene il campo ma sembrano a tratti soffrire la qualità avversaria. Un paio di tentativi rossoblù, vanificati dall'attentissima difesa del Frosinone, è tutto quel che succede nel primo quarto d'ora. Al 22' un break di Bruno spacca in due il Bologna, appoggio per Selvini e destro secco che non lascia scampo a Bagnolini: 1-0! Gli ospiti replicano immediatamente e sfiorano il pari con Palmisani che chiude alla grande lo spazio a Raimondo mantenendo inviolata la porta. Contro-risposta del Frosinone con la conclusione velenosa di Milazzo che sibila il palo e si spegne sul fondo. Poco prima di rientrare negli spogliatoi altra clamorosa occasione per Raimondo, che questa volta - a tu per tu con Palmisani -  calcia incredibilmente fuori. Si va al riposo dopo il brivido che Afi fa correre lungo la schiena di Vigiani con un tiro che scorre via di un soffio rispetto al palo di sinistra. Nella ripresa, mentre tutti si aspettavano un Bologna all'assalto, il Frosinone va vicino al pari con un colpo di testa di Maura prontamente respinto da Bagnolini. Stessa sorte per l'inzuccata Mazia su cross di Wallius, Palmisani provvidenziale. Nel finale, con il Bologna sbilanciato in avanti, il Frosinone assesta i due colpi che valgono il ko. Pera raddoppia, Voncina chiude dal dischetto. 3-0 e delirio Frosinone. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni