Cerca

provvedimenti

Giudice Sportivo: Roma, Barbarossa fermato per due turni

L'attaccante paga l'offesa all'arbitro con due giornate di squalifica. Un turno al difensore del Frosinone Bracaglia, ammonito nell'ultimo turno e già diffidato

17 Gennaio 2018

Alessandro Barbarossa (©De Cesaris)

Alessandro Barbarossa (©De Cesaris)

Alessandro Barbarossa (©De Cesaris)

Con il Comunicato Ufficiale numero 73, la FIGC ha reso note le decisioni prese dal Giudice Sportivo in merito al recente weekend di campionato. È stato squalificato per due giornate Alessandro Barbarossa, attaccante della Roma Under 17 reo di aver rivolto una frase offensiva nei confronti dell'arbitro, durante il match contro il Foggia. Salterà la trasferta di Napoli e la sfida casalinga con la Ternana. Rimanendo nell'ambito dei campionati di Serie A e B, una giornata di squalifica al difensore del Frosinone Under 15 Gabriele Bracaglia, che ha ricevuto la quinta sanzione contro il Perugia e sarà costretto a non prender parte alla trasferta di Crotone. Entra invece in diffida il suo compagno di squadra De Marco, così come l'attaccante della Viterbese Under 17 Rizzo. Ammenda di 150,00€ al Racing Fondi, per il comportamento dei propri sostenitori durante la gara dell'Under 16, che nel corso del secondo tempo offendevano ripetutamente la terna. Inoltre, squalificato Orefice per un turno. Per quanto riguarda l'Under 15 rossoblu, invece, entra in diffida Randò

Clicca qui per leggere l'intero comunicato.



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE