Cerca

Mercato

Rieti, primi due colpi: ecco La Ferrara e Gigli

In amaranto celeste arrivano due giovani per Ricardo Chéu: uno in attacco ed uno in difesa

17 Luglio 2018

La Ferrara, a sinistra, e Gigli

La Ferrara, a sinistra, e Gigli

La Ferrara, a sinistra, e Gigli

Il Rieti rende noto che in data odierna sono stati trovati gli accordi economici coi seguenti calciatori: Cosimo Marco La Ferrara  e Nicolò Gigli. La Ferrara è nato a Napoli il 20 aprile 1998, esterno d’attacco, scuola Milan (tre stagioni con la Primavera), lo scorso anno ha vestito la maglia del Varese, in serie D: in rossonero, l’allora tecnico della prima squadra Vincenzo Montella lo fece esordire in prima squadra nell’amichevole contro il Bournemouth al posto di Luiz Adriano. Rapidità nel breve e dribbling secco sono caratteristiche che, all’occorrenza, gli consentono di giocare anche da trequartista.“Onorato di far parte di questa società – dichiara La Ferrara – qui ci sono tutti i presupposti per far bene. Spero di ripagare la fiducia di chi ha deciso di darmi questa opportunità”.Gigli è nato a Genzano (Rm) l’11 gennaio 1996, difensore centrale, mancino, alto 195 cm è cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina per poi esordire in serie C con il Lecce (6 presenze) nella stagione 15/16 prima di tornare al club viola, a febbraio. Nell’ultimo biennio, invece, Gigli è stato in forza al Matera dove ha collezionato 13 presenze complessive. “Sono molto motivato – dichiara Gigli – ho voglia di dare il mio contributo in questa nuova avventura. Rieti è una piazza importante, qui ci sono tutti i presupposti per fare bene”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE