Cerca

mercato

Rieti: preso il fratello dello juventino Moise Kean

Si chiama Giovanni e fa l'attaccante come il celebre millennial bianconero: "Il paragone con Moise? Non mi pesa"

28 Luglio 2018

Giovanni Kean,per lui triennale con il Rieti

Giovanni Kean,per lui triennale con il Rieti

Giovanni Kean,per lui triennale con il Rieti

Quello di Moise Kean è un nome pesante nel mondo del calcio. Giovanissimo ma dal talento cristallino, l'attaccante ha stupito tutti quando la Juventus lo lanciò nel calcio dei grandi aprendo così le porte ai famosi "millennials". Se Moise ora è impegnato con l'Italia Under 19 nel giocarsi l'Europeo, c'è un altro Kean che è ansioso di far parlare di sè. Parliamo di Giovanni, fratello maggiore dello juventino, fresco di firma con il Rieti. E' un attaccante, così come il fratello, sebbene con una carriera ben diversa. Ha vestito le maglie di Asti, Vado Ligure, Giulianova, Sancataldese e Roccella, quest’ultimo allenato lo scorso anno da Giampà (ex calciatore di Pescara e Messina) collezionando una quarantina di presenze in Serie D. Ora ha siglato l'accordo con il Reiti, un triennale attraverso cui spera di rilanciarsi non temendo neanche  i paragoni con il fratellino: "Sono entusiasta della scelta – ammette Giovanni Kean, sui canali ufficiali del club – Per me rappresenta una nuova opportunità di rilancio nel corso della quale spero di poter dimostrare tutto il mio valore. Essere accostato a mio fratello non mi pesa affatto, anzi è uno stimolo ulteriore a far bene: colgo l’occasione per augurare a Moise e alla Nazionale Under 19 di tornare col titolo europeo. Facciamo tutti il tifo per loro”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE