Cerca

MERCATO

Rieti, Matteo Cericola resta: "Questa è casa mia"

Il Football Club Rieti 1936 annuncia di aver sottoscritto un contratto annuale col calciatore Matteo Cericola

30 Luglio 2018

Matteo Cericola resta al Rieti

Matteo Cericola resta al Rieti

Nato a RMatteo Cericola resta al Rietioma il 5 dicembre 1996, Matteo Cericola è cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Savio, prima di approdare alla Primavera del Lanciano, nell’anno in cui il club marchigiano era in serie B, disputando anche un Viareggio. Nella stagione 2014/2015, il suo esordio in serie D con il San Cesareo: 28 presenze e 4 gol, uno score che l’estate seguente gli consente di approdare al Rieti dove colleziona 32 presenze e 11 gol, diventando il vicecapocannoniere della squadra. Una stagione importante che gli permette di compiere il “grande salto” in Lega Pro, al Teramo dove però resta fino a dicembre riuscendo a giocare appena 3 gare prima di infortunarsi.

Torna a Rieti, dove però, problemi di tesseramento lo costringono ai box, ma nell’estate del 2017 decide di restare in amarantoceleste: 24 presenze e un gol, anche lui artefice della promozione in serie C. Ora la firma sul contratto che lo lega al Rieti per un’altra stagione.

“Rieti è casa mia – afferma Cericola – e questo momento lo aspetto da tre anni ormai. Poter tornare in serie C con questa maglia addosso rappresenta un sogno che si realizza: ringrazio la società che ha creduto in me, ringrazio i tifosi che mi hanno sempre mostrato solidarietà anche quando in passato ho trovato poco spazio. Ora tocca a me dimostrare di meritare tutto ciò”.



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE