Cerca

focus

Frosinone, il nuovo anno parte nel segno degli attaccanti

Non importa la classe d'età, all'esordio stagionale i bomber gialloblu hanno confermato il loro feeling con il gol

11 Settembre 2018

Il Frosinone si gode i suoi uomini gol ©Torrisi

Il Frosinone si gode i suoi uomini gol ©Torrisi

Il Frosinone si gode i suoi uomini gol ©Torrisi

La prima giornata di campionato, in casa Frosinone, ha regalato un turbinio di emozioni. Dalla pesante sconfitta dell'Under 17 alla vittoria dell'Under 16 contro il Perugia, passando poi per il pari dell'Under 15. Tre risultati diversi ma in cui, a fare da filo conduttore, sono stati gli attaccanti. Poco importa la classe d'età perchè, già dalla prima giornata, i 3 tecnici della cantera ciociara hanno potuto apprezzare i rispettivi numeri 9. I 2002 di Marsella sono usciti frastornati dalla trasferta di Trigoria ma, ad accendere la scintilla in vista della prossima giornata c'è la rete di Ricci Smith. L'attaccante, che vestiva la maglia numero 11, in una giornata decisamente nera per i suoi è comunque riuscito a lasciare il segno. Si conferma così come uno degli elementi a cui il tecnico dovrà affidarsi maggiormente in zona gol dopo una stagione come la scorsa in cui ha sì dimostrato di saper pungere ma accendendosi soltanto a corrente alternata. L'Under 16 di Di Michele ha invece alzato il sipario sul campionato tra gli applausi. Gioco e gol, ben quattro, contro il malcapitato Perugia. Osservato speciale era il bomber Piacentini che dopo 4 minuti ha ricordato a tutti perchè lo scorso anno è stato individuato come una delle sorprese più belle di tutto il campionato. Piacentini si conferma così spietato uomo d'area di rigore con l'allenatore che già se lo coccola. La curiosità maggiore aleggiava però attorno all'attaccante dell'Under 15 di Galluzzo. Selvini si presentava al suo primo campionato tra i professionisti con numeri da alieno: 53 gol in 30 partite per lui che non ha mancato l'appuntamento con il gol neanche stavolta. Una doppietta da urlo che, di fatto, riporta il Frosinone sul 2-2 salvandolo così dalla sconfitta. Il Frosinone si affaccia alla nuova stagione ma ha già capito di poter contare sui suoi numeri 9.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE