Cerca

Focus

Atletico Morena e Roma per volare: Andrea Ciofi conquista Cesena

Il difensore centrale bianconero ha raggiunto uno status di livello con la maglia bianconera

17 Novembre 2020

Atletico Morena e Roma per volare: Andrea Ciofi conquista Cesena

Francesco Totti e Andrea Ciofi nel 2016 ©Facebook

Domenica scorsa è stato solamente uno degli ultimi giorni che porterà nel cuore, perchè segnare in un derby non è una cosa che succede sempre. A maggior ragione se sei un difensore, a maggior ragione se così giovane. Classe 1999 ma già la fascia da capitano stretta attorno al braccio, Andrea Ciofi è già diventato un leader tecnico e carismatico nella formazione guidata da mister William Viali. Il gol nell'ultimo weekend è solamente la ciliegina su uno stato di forma eccezionale dell'ex Roma che ha giocato tutte le gare sin qui disputate dai romagnoli, oltre a vantare anche due reti ed un assist. Il missile terra-aria, anzi, terra-incrocio dei pali, ha fatto impazzire di gioia compagni e allenatore, un destro fulminante che si è insaccato proprio dove il portiere Tonti non poteva arrivare. Un gol importantissimo per il Cesena che grazie a Ciofi ha sbloccato il derby terminato poi con un sonoro 4-0 ai danni del Ravenna (risultato che, tra le altre cose, è costato caro a Giuseppe Magi, ieri esonerato). Il viaggio di Andrea, però, è iniziato ai tempi della scuola calcio quando muoveva i primi passi nell'Atletico Morena. Il presidente Enzo Fabrizi ed il direttore generale Emiliano Leva un'unica voce: "Già all'epoca si intravedevano doti importanti, un bambino educato e con la testa sulle spalle. Siamo felici che un giocatore cresciuto nella nostra società stia facendo così bene nel professionismo. Con la speranza di sfornare presto altri talenti, facciamo i nostri più sinceri complimenti ad Andrea e gli auguriamo di avere sempre più successo". Dall'Atletico Morena alla Roma il salto è stato rapido e fondamentale, in quel di Trigoria compie tutta la trafila nel settore giovanile fino alla Primavera. Nel gennaio del 2018 vola a Cesena, un club che punta forte su di lui, una città che Ciofi sta pian piano conquistando a ritmo di chiusure, scivolate e gol. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni