Cerca

Focus

Test match: le Under 15 di Roma e Lazio battono Parma e Cesena

Due successi per i 2006 della Capitale. I 2005 di Terlizzi perdono, quelli di Tanrivermis pareggiano

03 Maggio 2021

Lazio-Roma

Uno scatto del derby di Under 14 ©Cippitelli

Nell’ultimo weekend spazio ai consueti test match che hanno visto impegnate le under di Roma e Lazio. La formazione di Tugberk Tanrivermis non va oltre il pari in casa del Parma. Dopo un primo tempo piuttosto equilibrato in cui nessuna delle due squadre riesce a trovare il varco vincente, nella ripresa si accende improvvisamente la sfida. In apertura di secondo tempo è infatti capitan De Angelis a portare in vantaggio i giallorossi, che però si vedono pareggiare dopo circa dieci minuti dal guizzo di Facchini. A vincere ci pensano i 2006 di Rubinacci che spazzano via i pari età del Parma con un netto 1-5. Dopo otto minuti dal calcio d’inizio il solito Mattia Mannini apre le marcature per poi raddoppiare mezz’ora più tardi. Nardozi cala il tris nella ripresa e allora i crociati tirano fuori l’orgoglio realizzando l’1-3 con Castaldo. La compagine capitolina non si scompone e continua a macinare gioco archiviando la pratica gialloblù con Della Rocca ed il rigore trasformato da Belmonte. Le under biancocelesti hanno invece affrontato il Cesena in trasferta. I ragazzi di Terlizzi sono usciti sconfitti dopo un rocambolesco 4-3. Rossi porta in vantaggio i suoi dal dischetto ma i bianconeri non demordono e nel giro di dieci minuti ribaltano il punteggio con Campedelli e Coveri. Nella ripresa Valentini realizza il 3-1 ma la Lazio torna alla carica e ristabilisce la parità grazie a Reddavide, anche lui su rigore, e Oliva. All’ultimo giro di lancette è il lampo del neo entrato Brandi a decidere la sfida. Tutt’altra musica per l’Under 15 che, sempre in casa del Cesena, si è imposta con il risultato di 0-3. Dopo un primo tempo scarno di occasioni, nella ripresa i biancocelesti salgono in cattedra e vanno avanti con Gelli. La formazione di casa accusa il colpo e subisce subito il raddoppio realizzato da Marco Volpe, terzino ex Tor Tre Teste che conferma la sua ottima predilezione al gol. Il bis personale di Valerio Gelli vale il definitivo 0-3.

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE