Cerca

Focus

Lazio, Tommaso Rocchi pronto a rilanciare Manuel Tredicine

Il bomber romano pronto al ritorno in campo dopo quasi due anni di lontananza dal rettangolo di gioco a causa di un infortunio al piede

30 Luglio 2021

Tommaso Rocchi

Tommaso Rocchi, allenatore della Lazio ©Del Gobbo

Una carriera tutta da scrivere quella di Manuel Tredicine, il giovane attaccante esterno classe 2004 della Lazio, diciotto anni il prossimo 18 Gennaio, è dotato di gran velocità, buon dribbling e ottima intelligenza tattica, dopo due anni di stop forzato può finalmente tornare a calcare i campi di gioco. Il ragazzo romano, infatti, a novembre 2019 fu costretto ad uno stop forzato a causa di un edema al piede, da lì fu l’inizio di un lunghissimo calvario, con due operazioni e moltissimi mesi di riabilitazione che lo hanno portato finalmente, dopo ben 22 mesi, ad ottenere il via libera per tornare a calcare i campi di gioco. Una valanga di gol quelli segnati da lui sia con la maglia della Roma che con quella della Lazio alla quale è stato ceduto nel 2017 per rinforzare i Giovanissimi fascia B Elite. Ora, dopo il lungo stop, finalmente il rientro in campo, Manuel Tredicine da agosto è pronto ad unirsi all’Under 18 della Lazio allenata da Tommaso Rocchi per cercare di migliorare l'ottavo posto ottenuto la scorsa stagione dalla squadra biancoceleste. Ad accompagnarlo durante il reintegro in squadra ci penserà Andrea Cardone, coordinatore del primo progetto in Italia per valorizzare i talenti del settore giovanile, “Arp Youth Sector”. Tre anni fa anche l'indimenticato Francesco Janich, ex giocatore e dirigente della Lazio, spese grandissime parole per questo giovane talento che ora è finalmente pronto a far vedere tutto ciò di cui è capace.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni