Cerca

Scopigno Cup

Roma, pari ed emozioni con il Brondby. Rozzi in evidenza

Il centrocampista segna una doppietta ed evita la sconfitta alla formazione giallorossa

01 Settembre 2021

Rozzi esulta

Rozzi esulta (FOTO ©ScopignoCup)

SCOPIGNO CUP - SECONDO TURNO
BRONDBY-ROMA 2-2

BRONDBY Schou, Bjergfeldt, Gulstorff Pedersen (23'st Sondergaard P. B.), Ozkul, Tran, Nartey, Durley, Jensen M., Jalaei (8'st Salah), Kold, Harritsø (8'st Schaffalitzky de muckadel) PANCHINA Pedersen, Allentoft, Agyekum, Sørensen, Sommerlund Eriksen, Søndergaard M. ALLENATORE Jensen S.
ROMA Mengucci, Morgantini (1'st Bouah), Boldrini, Ienco, Cavacchioli, Della Rocca, Cichella, Graziani, Rozzi, Misitano (1'st Polletta), Tarantino PANCHINA De Franceschi, Touadi, Plaia, Mulè, Marazzotti, Wiklund, Cipolletti ALLENATORE Ciaralli
MARCATORI Rozzi 13'pt (R), Harritso 19'pt (B), Rozzi 26'pt (R), Durlev 23'st (B)
ARBITRO D'Anelli di Ciampino.
ASSISTENTI Negro e Degli Abbati di Roma 1
NOTE Ammoniti Durlev, Bouah

Dopo la vittoria in rimonta nel derby di ieri contro la Lazio, la Roma di mister Ciaralli non va oltre il 2-2 con il Brondby ma è comunque ad un passo dalla finalissima. I giallorossi partono bene e sfondano poco prima del quarto d'ora grazie al mancino chirurgico di Rozzi che s'insacca sotto il sette e vale il vantaggio capitolino. La risposta del Brondby non tarda ad arrivare e al 19' Harritso pareggia con un destro a girare sul secondo palo che trafigge Mengucci. Partita dalle mille emozioni ad Amatrice con le due squadre che si affrontano senza esclusione di colpi. Al 26' si concretizza la rete del 2-1 a firma ancora di Rozzi che sfrutta al meglio l'imbucata di Tarantino e spedisce il pallone alle spalle di Schou. Nella ripresa il team di Jensen continua a spingere alla ricerca della parità, la Roma si difende con ordine quando deve senza però disdegnare sortite offensiva che possano mettere in apprensione la retroguardia avversaria. Al 23' gli sforzi danesi vengono premiati con l'inserimento vincente di Durlev che fissa il punteggio sul definitivo 2-2. La Roma vola a 4 punti nel girone: se domani il Brondby, che affronterà la Lazio, non dovesse vincere con due o più gol di scarto, i giallorossi approderebbero alla finale della Scopigno Cup. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE