Cerca

L'intervista

Roma, Antonio Satriano: "Prepariamo le gare curando ogni dettaglio"

L'attaccante classe 2003 che ha inciso, e tanto, nel match contro i neroverdi, ha parlato riguardo i tre punti conquistati dalla formazione di Alberto De Rossi

13 Settembre 2021

Satriano

Antonio Satriano (FOTO ©As Roma)

Nella mattinata di ieri la Roma ha centrato il secondo successo consecutivo superando di misura il Sassuolo grazie alla rete di Afena-Gyan. Ad incidere nella sfida contro i neroverdi, però, non è stato solo l'attaccante ghanese con la sua zampata. A trascinare i giallorossi alla vittoria ci ha infatti pensato anche Antonio Satriano che, subentrato a gara in corso, ha spostato con decisione gli equilibri. Satriano ha parlato ai microfoni ufficiali del club capitolino commentando la sfida con gli emiliani: "Prepariamo bene le gare, curiamo ogni minimo dettaglio per affrontare qualsiasi avversario. Abbiamo fatto una grande prova. Abbiamo sofferto un po', ma i tre punti erano importantissimi. Il mio ingresso in campo? Penso che entrare dalla panchina sia fondamentale: porti forze fresche e, con la tua aggressività, lanci un messaggio positivo a tutta la squadra. Il mister mi dice di stare tranquillo, perché sa che per me non c'è alcuna differenza tra il partire titolare e il subentrare dalla panchina. Quando entro do sempre il massimo e provo a fare del mio meglio. L'anno scorso ho avuto tanti problemi che mi hanno aiutato a crescere. Quest'anno invece sto bene, mi sento in forma".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni