Cerca

Dopo gara

Monterosi, esordio vincente. Massimi: "Complimenti ai ragazzi"

Il tecnico ha elogiato la propria squadra, brava nel mantenere i nervi saldi e non lasciarsi condizionare dall'emozione del debutto

27 Settembre 2021

Simone Massimi

Simone Massimi, tecnico del Monterosi

Buona la prima per un grande Monterosi che nel proprio fortino ha battuto la Lucchese con il risultato di 2-0. A trascinare la formazione di Simone Massimi i due gol, nel giro di cinque minuti, messi a segno da Fiocco e Cataldi. L'allenatore ha analizzato così la prestazione dei ragazzi: "Esordio positivo, abbiamo fatto un'ottima gara. Primo tempo molto importante giocato su ritmi alti; i ragazzi erano emozionati per questo debutto, siamo stati però bravi a non farci tradire dai pensieri. È stato un inizio veramente molto convincente. Nel primo tempo, nonostante loro fossero un'ottima squadra, siamo stati bravi a partire forte, abbiamo gestito bene la gara con una forza ed una qualità che ci hanno permesso di andare in vantaggio e di raddoppiare in pochi minuti, fattore importante sia dal punto di vista della partita ma anche per una migliore tenuta mentale. Queste infatti, oltre ad essere le prime uscite, sono le prime gare da 90’ per i ragazzi". Il mister ha poi proseguito parlando della ripres: Nel secondo tempo siamo stati in grado di controllare la partita, gli avversari sono partiti forti come ci aspettavamo, ma siamo stati bravi a contenerli senza rischiare. Abbiamo comunque commesso qualche errore, che a questi livelli non ti puoi permettere. Ci lavoreremo durante la settimana, ma fortunatamente alleno un gruppo di ragazzi molto umili e ben disposti a migliorare. La vittoria ci ha dato entusiasmo e voglia di proseguire su questa strada. Sui singoli non mi soffermo più di tanto perché voglio rendere merito a tutti i ragazzi, anche quelli che ci hanno seguito dalla tribuna, con la loro presenza hanno motivato i 20 convocati a giocare anche per loro e far capire che la convocazione va sudata sul campo. Soddisfatto per il risultato, andiamo avanti sperando di toglierci qualche soddisfazione, ma senza nessun tipo di pressione".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE