Cerca

Focus

Lazio, la svolta a Trigoria. Questa volta non si vince, ma il gioco è super

Grandissima prestazione nel derby contro la Roma per i ragazzi di D'Urso, che non vanno oltre l'0-0 ma mostrano trame di gioco molto importanti

15 Novembre 2021

Abbraccio Lazio

La Lazio si dà la carica prima del derby (Foto ©Torrisi)

Si inverte la tendenza per la Lazio di Salvatore D’Urso, che per la prima volta in stagione trova un pareggio, ma di contro riscopre grandi trame di gioco finora un po’ oscurate dalle vittorie. I biancocelesti hanno fatto della concretezza il loro punto di forza principale in questa stagione, risolvendo diverse partite grazie alla capacità di trovare il gol con diversi elementi. Concretezza però che è mancata nel giorno più importante, quello del derby, nonostante un’enorme mole di gioco creata e tanta qualità mostrata. Per la prima volta in campionato la compagine capitolina è apparsa più bella che forte e solida, e seppur si possa parlare di due punti persi, D’Urso può ritenersi soddisfatto. Nazzaro e Oliva hanno dominato a centrocampo, gestendo perfettamente il possesso in mediana e mettendo in moto l’attacco laziale. Giubrone tra le linee è stato preciso, facendo rivedere sprazzi di grande qualità che mancavano da un po’ di tempo. Lo stesso Di Nunzio ha scosso la partita con il suo ingresso, trovandosi spesso nel vivo delle trame offensive, anche senza riuscire a sfruttare due occasioni importanti, le più nitide, per il vantaggio dei suoi. Infine oltre ai soliti pendolini Milani e Cannatelli, l’intero reparto difensivo ha lavorato perfettamente, con Petta leader del pacchetto arretrato e mai veramente in difficoltà contro l’attacco giallorosso. In generale la Lazio è apparsa convinta, organizzata e soprattutto schiacciante dal punto di vista del gioco e del dominio della gara, prendendo in mano le redini del match più di una volta. Un passo fondamentale, che se applicato alla cinismo delle prime uscite, può rendere i biancocelesti veramente pericolosi per tutti, anche in ottica scudetto.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE