Cerca

Girone D

Lazio, a Napoli Marco Alboni vuole la settima meraviglia delle sue aquile

Partita fondamentale per i biancocelesti quella di domenica, che sul difficile campo partenopeo cercherà di portare a casa altri tre punti

19 Novembre 2021

Marco Alboni

Marco Alboni (Foto ©DeCesaris)

Sei vittorie su sei, un cammino perfetto e inattaccabile finora quello della Lazio di Marco Alboni, che sta letteralmente dominando il girone d a suon di gol. Ventuno sono le reti realizzate, davanti solamente alle cinque subite da Ierardi. Un rullino di marcia impeccabile, che però i capitolini non vogliono solo celebrare ma invece ingrandire e migliorare per stabilire ancor di più le gerarchie nel campionato. Domenica le aquile voleranno a Napoli, per prendersi la settima vittoria in altrettante gare e mantenere la Roma a meno quattro. Difatti dopo la sosta, il 5 dicembre al Green Park andrà in scena proprio il derby, con i ragazzi di Alboni sicuramente favoriti, ma che di contro avranno un avversario di grande caratura come i giallorossi di Falsini. La testa però questo weekend sarà settata sulla sfida in Campania, con dei partenopei che hanno già fermato la Roma a Trigoria e adesso vorranno difendere il loro campo dalla Lazio. Alboni continuerà ad affidarsi al classico 4-2-3-1, con Valerio Gelli perno della manovra offensiva, aiutato da Sessa e Ceccarelli sulle fasce. Lì davanti solito spazio per Federico Serra,  che in trasferta quest’anno è incontenibile. Dall’altro i biancoazzurri di Galizia cercheranno di dare la svolta alla loro stagione, battendo la prima della classe. Per entrare nel terzetto di testa però servirà una prestazione stellare di tutti gli undici, con la speranza che Malasomma continui nel suo momento magico e trascini i campani contro i biancocelesti.

Lazio, Serra batte la sfortuna. Il bomber delle aquile in trasferta si esalta

Una squadra ancora perfetta quella di Alboni, che anche a Lecce impone la sua legge. Quinto successo in altrettante gare per i biancocelesti

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE